Risotto alla Milanese

Ci sono ricette che sono nate per caso e che, dopo aver conquistato inizialmente i fortunati commensali di questi laboratori culinari di altri tempi, hanno fatto letteralmente il giro del mondo, conquistando estimatori ovunque e, soprattutto, regalando anche nel presente quella soddisfazione unica del palato che solo le migliori preparazioni sanno offrire. Una di queste è indubbiamente un evergreen della cucina Made in Italy come solo lo può essere il risotto alla Milanese, un primo piatto ricco di sapore e di colore che ben rappresenta la cultura culinaria italiana, ed è perfetto per ogni occasione, soprattutto quando dovessero giungere piacevolmente degli ospiti inattesi a casa. Per rendere ancor più piacevole la vostra cena in compagnia, potreste anche pensare a preparare qualcosa di speciale come un buon piatto di ossibuchi alla Milanese, un'altra specialità meneghina che ben si sposa con un buon piatto di risotto, regalandovi tutto il piacere di un successo culinario.

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
20 minuti di preparazione
20 minuti di cottura
1 persona
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Fate rosolare la cipolla tritata per qualche minuto in una casseruola assieme allo strutto e un filo d'olio.
Aggiungete quindi il riso e fatelo tostare, poi spruzzate con un po' di vino bianco, e quando sarà evaporato, aggiungete il brodo fino a coprire.
Portate a cottura versando altro brodo solo quando il precedente sarà evaporato.
Una volta cotto al dente, aggiungete lo zafferano e poi spegnete il fuoco e mantecate con il burro e il grana grattugiato.

Consigli
Per assaporare fino in fondo il gusto unico di un buon risotto alla Milanese, vi suggeriamo di stappare una buona bottiglia di Oltrepò Pavese.
Curiosità
Secondo la leggenda, il risotto alla Milanese nacque per uno scherzo, verso la fine del Settecento: degli amici di uno sposo, sapendo che quest'ultimo amava lo zafferano, colorarono il riso, ottenendo un piatto sopraffino.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti