Risotto al limone e menta

L'abbinamento che vi suggeriamo oggi è perfetto per chi cerca leggerezza, freschezza e salute in un primo piatto. Il limone si sposa perfettamente con la menta, ed è ideale per dar vita a primi piatti particolarmente profumati, molto leggeri, delicati, gradevoli e soprattutto molto sani. Potete prepararlo nel modo tradizionale oppure, se possedete un robot da cucina di quelli che fanno i risotti, decidere di farlo fare a lui. Il risultato sarà non solo un risotto ottimo da gustare, ma anche facile e veloce da preparare. Inoltre, essendo preparato con qualche fogliolina di menta che sicuramente avrete sul vostro balcone e un pò di scorza di limone, si tratta di una preparazione assolutamente economica, perfetta anche per quegli inviti last minute o per i rientri a casa dopo una breve vacanza, quando il frigo non offre molto ma la fame si fa sentire. Insomma, provate anche voi questo risotto, e riuscirete a conquistare anche i vostri ospiti più esigenti e sofisticati.

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
20 minuti di preparazione
20 minuti di cottura
2 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Ecco una ricetta che potete preparare tranquillamente nel modo tradizionale oppure più velocemente avvalendovi del prezioso aiuto del robot da cucina Bimby. A voi la scelta, noi vi diamo il procedimento che è sempre lo stesso! Tritiamo cipolla, menta e buccia di mezzo limone (solo la parte gialla) molto finemente. Aggiungiamo un filo di olio e lasciamo rosolare per qualche minuto. Aggiungiamo il riso e facciamo tostare. Sfumiamo con il vino bianco. Aggiungiamo quindi il succo del mezzo limone (non esagerate altrimenti diventa troppo forte). Aggiungiamo quindi mano a mano l'acqua (se usate il bimby ce ne vorranno 550 ml tutti insieme) e regoliamo di sale. Portiamo a cottura e mantechiamo con solo burro. Serviamo con qualche fogliolina di menta per decorazione.

Consigli
Per non alterare la freschezza di questo risotto, i consigli che vi diamo sono due: non usate olio extravergine di oliva ma bensì olio di arachidi, in quanto il sapore troppo intenso dell'olio di oliva potrebbe coprire gli aromi delicati di limone e menta. In secondo luogo, ed analogamente a quanto detto per l'olio, mantecate il vostro risotto solamente con una noce di burro ed evitate il grana o parmigiano, che mal si sposano con limone e menta.
Curiosità
La menta è una pianta resistente e perenne. Compratene una piantina e tenetela sempre sul balcone. Non temete se dovesse apparentemente morire durante la stagione fredda. La rivedrete germogliare in primavera, nuovamente pronta a dare profumo e carattere alla vostra cucina!

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti