Panettone Gastronomico

Il panettone gastronomico è un lievitato molto gradito durante i buffet, le feste di compleanno, gli aperitivi e tutte le occasioni di festa! Questa preparazione non può mancare sulla tavola delle feste natalizie! Cotto nello stampo tipico da panettone, e con la stessa forma del tradizionale omonimo dolce, il panettone gastronomico è tuttavia una preparazione salata, una sorta di pan brioche di sapore abbastanza neutro e dalla consistenza soffice, che ben si sposano a qualsiasi farcitura la vostra fantasia vi suggerisca. Ottimo con salumi, formaggi, salse di ogni tipo, verdure grigliate o cotte, patè di olive, pomodori secchi, e ancora tanto altro.
Tagliato a fette e poi a spicchi, fa un’eccellente figura come centro tavola, e ogni ospite può così assaggiare i diversi ripieni. Cimentatevi in questa deliziosa preparazione salata, a prima vista complessa, ma in realtà non così difficile..il risultato è così buono e d’effetto che conquisterà tutti!

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
210 minuti di preparazione
45 minuti di cottura
6 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Preparare tutti gli ingredienti. Mettere nella ciotola della planetaria la farina, lo zucchero, il lievito. Aggiungere il latte, mescolare bene, e unire le uova. Impastare bene e per ultimo unire il burro a fiocchetti e il sale. Lavorare l'impasto finché il burro non è ben assorbito e amalgamato e l'impasto non si presenterà ben elastico. Trasferire l'impasto in una ciotola capiente, coprirlo con pellicola e metterlo a lievitare fino al raddoppio. Prendere l'impasto lievitato e sgonfiarlo delicatamente. Posizionare l'impasto nello stampo da panettone (da 1 kg). Lasciare nuovamente lievitare sino a quando non arriva quasi al bordo. Spennellare il panettone gastronomico con il latte. Cuocere in forno caldo per circa 40 minuti a 180°. Porre il panettone a raffreddare dopo averlo infilzato alla base con ferri da calza. Tagliare il panettone facendo 5 tagli orizzontali, o 7. Farcire un primo strato a piacimento, per esempio con maionese e prosciutto cotto Coprire con un nuovo strato senza farcirlo Porre sopra un nuovo disco e farcirlo, ad esempio con insalata e pomodoro fresco. Procedere come sopra, mettendo uno strato senza farcia e l'ultimo strato che andremo a farcire, per esempio di salsina alla verdure miste. Coprire con l'ultimo strato e la cupoletta, e fare dei tagli in verticale. Servire il vostro panettone gastronomico.

Consigli
Se avete fretta potete saltare una lievitazione o aumentare il lievito fino a una bustina intera, anche se la lievitazione più lenta dona maggior morbidezza all’impasto. Una volta cotto è possibile anche congelarlo, già tagliato a fette.
Curiosità
Il termine Panettone si riferisce in origine a un dolce tipico della tradizione milanese. Recentemente, la cucina ha dato vita a questa preparazione che utilizza lo stesso stampo per la riuscita di questo Pan Brioche, anche conosciuto con il nome di Pan Canasta.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti