Lasagne prezzemolate alle vongole

Le lasagne prezzemolate alle vongole sono un primo piatto di mare originale e leggero, perfetto per chi non vuole mai rinunciare alla freschezza del pesce, unendo questo sano e invitante ingrediente alla irresistibile squisitezza delle lasagne, un piatto che fa la felicità di grandi e piccoli ghiottoni. Le lasagne sono state realizzate con sfoglie di pasta all'uovo fatta in casa – un autentico tesoro della cucina casalinga – e, quindi, sono state decorate con grandi foglie di prezzemolo, le quali hanno dato quel loro tocco scenografico al piatto. Arrivati a questo punto, scatta quindi il momento di estrarre dal cilindro l'ingrediente segreto e irresistibile, vale a dire, quel buon sugo a base di pomodoro e di vongole: all'occorrenza, potreste anche scegliere di arricchire il sugo con del buon merluzzo o, perché no, anche con altri pesci, come per esempio dell'ottimo tonno e, per i più gourmet ed amanti della buona cucina, del pesce spada.

Ingredienti

  • farina "00" 200 grammi
  • uova 2 unità
  • prezzemolo 2 ciuffi di prezzemolo a foglie grandi
  • vongole 1000 grammi
  • pomodori pelati 500 grammi
  • olio 4 cucchiai di olio di oliva
  • aglio 1 spicchio
  • sale q.b.
  • merluzzo 4 filetti di merluzzo
Indicazioni per la preparazione
60 minuti di preparazione
35 minuti di cottura
4 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Preparate la sfoglia al prezzemolo: impastate la farina con le uova fino a ottenere un panetto giallo e omogeneo. Lasciatelo riposare per 30 minuti avvolto nella pellicola, ricavatene 3 pezzi uguali e stendeteli in tante sfoglie servendovi della macchina per pasta. Quando avrete ottenuto delle sfoglie molto sottili, distribuite su una metà le foglie di prezzemolo lavate e non asciugate. Ricoprite con l'altra metà di sfoglie facendola aderire bene e ripassate di nuovo nella macchina per pasta. Fate aprire le vongole sul fuoco medio in una casseruola bassa e con il coperchio. Sgusciatele e mettetele da parte insieme al liquido di cottura filtrato. Lessate il merluzzo, riducetelo in tranci più piccoli e mettete da parte. In una padella soffriggete l'aglio nell'olio, unite i pomodori pelati e, dopo circa 10 minuti, aggiungete anche le vongole con l'acqua di cottura. Salate e fate cuocere altri 5 minuti per far evaporare parte del liquido. Scottate le sfoglie al prezzemolo in acqua bollente salata per un minuto al massimo, scolatele su una spianatoia di legno o su un canovaccio pulito. Distribuite un mestolo di sugo alle vongole sul fondo di una teglia rettangolare, formate il primo strato di pasta e proseguite con uno di sugo e uno di merluzzo a pezzetti. Continuate fino a esaurimento degli ingredienti, concludendo con il sugo alle vongole. Infornate le lasagne a 180° per circa 35 minuti, coprendo a metà cottura con carta alluminio se dovesse asciugarsi troppo in superficie. Lasciate assestare per qualche minuto e servite subito.

Consigli
Qualora voleste rendere ancor più ghiotte le vostre lasagne prezzemolate alle vongole, potreste abbinare a questi frutti di mare anche delle ottime cozze.
Curiosità
Nonostante le lasagne siano popolarmente ritenute una specialità emiliana, in modo particolare quelle preparate con del ripieno di carne, in realtà, questa squisitezza della cucina italiana ha origini lontane nel tempo, addirittura nell'Antica Roma.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti