La ricetta della Birra IPA

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
60 minuti di preparazione
20 minuti di cottura
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Quando si prepara la birra bisogna sterilizzare tutto quello che si sta per usare e l'ambiente circostante, con una soluzione di acqua e candeggina.
Mettere il preparato a scaldare in acqua calda per 5 minuti, in modo che la melassa si fluidifichi. Aprire il preparato con un apriscatole anch'esso sterilizzato.
Far colare tutta la melassa presente nella lattina in una pentola assieme a qualche litro d'acqua calda. La melassa è il concentrato del mosto prodotto dal malto fatto infondere in acqua.
Aggiungere un chilo di zucchero al mosto reidratato e portare lentamente ad ebollizione.
Il preparato che abbiamo usato era già luppolato, ma si è voluto personalizzare un po' la birra aggiungendo un plug di luppolo Saaz gli ultimi 15 minuti di bollitura.
Prelevare mezzo boccale di mosto caldo e tagliarlo con dell'acqua ghiacciata, poi aggiungere la bustina di lievito liofilizzato in modo da attivarlo prima di metterlo nel mosto.
Con un colino a maglia fine, filtrare il mosto versandolo nel fermentatore.
Aggiungere i restanti litri di acqua fino a raggiungere 23 litri di mosto reidratato.
Aggiungere lo starter di lievito e mosto nel fermentatore assieme a tutta la sua schiuma attiva.
Abbiamo voluto personalizzare la birra ulteriormente aggiungendo un plug di luppolo nel mosto che rimarrà a macerare lungo tutta la settimana di fermentazione. Questa procedura si chiama Dry Hopping. Mettere quindi il luppolo in una garza sterile o in un contenitore di rete sterilizzato dentro al fermentatore assieme al mosto.
Chiudere bene il coperchio del fermentatore e mettere al suo posto il gorgogliatore sterilizzato. Mettere quindi il fermentatore in un luogo riparato a temperatura stabile che non vada sotto i 10°C per una settimana e attendere che si concluda il processo di fermentazione.

Dopo una settimana o poco più di fermentazione si può procedere con l'imbottigliamento. Lavare e sterilizzare prima di imbottigliare tutte le bottiglie necessarie a contenere 23 litri di birra. Poi con molta pazienza, imbottigliarla tutta, riempiendo le bottiglie a livello.
Mettere a sterilizzare i tappi a corona necessari prima di utilizzarli.
Aggiungere in ogni bottiglia 1 cucchiaino raso di zucchero se la bottiglia è da 500ml e circa mezzo se la bottiglia è da 330ml. Lo zucchero serve a riattivare la fermentazione per la rifermentazione in bottiglia, che porta la birra a saturarsi di anidride carbonica e a svilppare qualche grado alcolico in più.
Tappare le bottiglie con una tappatrice appena dopo aver messo lo zucchero.
Lasciare maturare la birra in un luogo fresco e al riparo dal sole per due o tre settimane.

Ecco pronta la birra IPA, molto profumata di luppolo, con finale amaro, dal tipico colore ambrato, nello stile inglese.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti