La mia pasta ai peperoni

L'estate è la stagione delle verdure fresche e colorate, croccanti, energetiche, allegre, salutari e dissetanti: approfittiamone facendone uso largo ed abbondante nei nostri menù e sulle nostre tavole! E allora spazio a melanzane, zucchini, cipolle, peperoni di tutti i tipi e di tutti i colori, ed a tante preparazioni golose e sfiziose, dalle verdure ripiene agli involtini di verdura, sino alle verdure cotte in forno, gratinate, spadellate, oppure usate come ingredienti principali di grandi risotti o pastasciutte. Le preparazioni a base di verdure sono davvero moltissime: alcune includono la carne, altre no, per la gioia degli amici vegetariani. Oggi ci troviamo proprio nel pieno della stagione dei peperoni, che abbondano sulle nostre tavole portando allegria, colore e salute ai nostri menù. La proposta che vi facciamo oggi è proprio quella degli spaghetti ai peperoni, gustosi e colorati e resi ancor più sfiziosi dalla presenza del sapore delicatamente aromatico della cipolla di Tropea.

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
45 minuti di preparazione
50 minuti di cottura
2 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Tagliare i peperoni a fette privandoli dei semi.
Mettere i peperoni in una teglia da forno, oliarli e salarli, poi metterli in forno a 220° per 40 minuti.
Tagliare la cipolla di tropea a spicchi sottili.
Saltare la cipolla in padella, caramellandola con zucchero, sale e un goccio di vino bianco.
Spellare i peperoni dopo averli cotti in forno, poi tagliarli a pezzetti.
Mettere a cucinare la pasta.
Saltare i pinoli in padella con l'olio rimasto dalle cipolle.
Saltare in padella assieme ai pinoli e alle uvette i pezzetti di peperoni e aggiustare di sale.
Servire gli spaghetti conditi decorandoli con 3 spicchi aperti di cipolla cotta.

Consigli
I peperoni rossi sono ottimi a crudo, perfetti per pinzimoni, insalate croccanti o insalate di riso. I peperoni gialli invece si prestano molto bene alla cottura, soprattutto nelle preparazioni in umido come peperonate o spezzatini di carne. Per quanto riguarda i verdi, in particolar modo i friggitelli, non c'è niente di meglio della frittura!
Curiosità
Il peperone ha straordinarie proprietà rassodanti! Quelli verdi sono ottimi per depurare l'organismo, quelli gialli invece sono dei favolosi antiossidanti, mentre quelli rossi sono più ricchi di principi nutritivi e saziano molto di più. Insomma, ad ognuno in famiglia il suo peperone!

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti