Gelato Alla Nocciola

Ingredienti

dosi per 4 persone: 1 Stecca Vaniglia, 50 Cl Latte, 4 Tuorli D'uovo, 150 G Zucchero, 100 G Nocciole

Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Immergete la stecca di vaniglia nel latte e portate quest'ultimo ad ebollizione. Nel frattempo mettete i quattro tuorli in una terrina, unitevi lo zucchero e montateli a spuma, fino a quando saranno quasi bianchi. Eliminate la stecca di vaniglia, unite, filo a filo, il latte caldo ai tuorli e versate il composto nella casseruola usata precedentemente per il latte. Fate cuocere a bagnomaria, su fuoco basso, fino a quando inizierà una leggera ebollizione. Togliete il recipiente dal fuoco e mescolate continuamente la crema fino a quando si sarà completamente raffreddata. Mettete le nocciole in forno per qualche istante e lasciatele tostare (strofinandole poi con un panno da cucina si peleranno con facilità ); quindi tritatele finemente. Passate la crema ormai raffreddata attraverso un colino, unitevi le nocciole tritate e versate il composto nella gelatiera. Fate consolidare il gelato nel freezer secondo le istruzioni specifiche della vostra gelatiera. Se non possedete apparecchi elettrici ma desiderate ugualmente preparare il gelato in casa, e lo volete ben mantecato, occorrerà seguire alcuni accorgimenti. Innanzi tutto bisogna ricordare che, dopo aver introdotto il recipiente (o le vaschette, complete o meno di divisori) nel freezer, il prodotto da ghiacciare va mescolato con un cucchiaio di legno circa ogni 30 minuti, almeno fino a che sarà abbastanza morbido per poterlo fare. Questo sistema eviterà che sulla superficie del gelato si formino dei ghiaccioli, che renderebbero acquoso il prodotto ultimato; inoltre ridurrà il rischio che certi ingredienti si separino, precipitando sul fondo. Con una mescolatura effettuata regolarmente tutti gli elementi sono meglio amalgamati e il gelato risulta più mantecato.

Commenti