Gamberi, mela e spinaci

L'abbinamento tra verdura e frutta non è poi così inusuale e, se vogliamo, ci richiama alla memoria gli anni Ottanta, quando andava così di moda preparare l'insalata con la mela verde oppure con le noci. Effettivamente, si tratta di un connubio piacevolmente fresco e sgrassante, perfetto per aprire un pranzo importante oppure da servire come intermezzo rinfrescante a nel contesto di una ricca cena a base di pietanze grasse e sostanziose. Anche l'abbinamento che qui vi proponiamo può essere usato per i medesimi scopi, ad esempio come apertura di una cena fresca ed originale, oppure come intermezzo leggero. Mela e spinaci insieme stanno infatti molto bene, ed a questo gradevole connubio si aggiunge oggi anche la presenza dei gamberi, che la rendono ugualmente leggera e perfetta come apertura di un pasto a base di pesce. Attenzione però: quando acquistate i gamberi, fate attenzione che siano freschi, che il loro colore sia vivace e che non odorino di ammoniaca.

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
15 minuti di preparazione
3 minuti di cottura
2 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Cominciamo a tagliare a striscioline la pancetta, che cuoceremo in padella insieme ai gamberi e agli spinaci assieme ad un filino di olio di oliva, avendo cura però di tenere gli ingredienti separati. Gli spinaci devono solo prendere calore; la pancetta sarà l'ultima, così da farle prendere il sapore di mare lasciato precedentemente dai gamberi. Tagliamo quindi a striscioline la mela. Impiattiamo gli spinaci con i gamberi, la mela, la pancetta, un pizzico di sale e l'aceto balsamico in riduzione.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti