Cuore di cheesecake

Tra le nostre ricette – che forse si possono definire più correttamente degli assi nella manica – abbiamo qualcosa anche per gli appuntamenti galanti, per quelle feste dove non può mancare quel giusto tocco di romanticismo e di gusto: e quel che abbiamo in serbo per voi è un cuore di cheesecake, un delizioso dessert perfetto per la cena romantica di San Valentino. Preparato con una golosa base biscottata e una irresistibile crema dolce ai formaggi, la cheesecake si può decorare con i frutti rossi che più preferite. In questo caso sono state utilizzate le more (potete anche scegliere delle caramelle gommose) ma sono bellissime anche con le fragole, i lamponi e le amarene. Conservate in frigo ogni strato per il tempo necessario, pena la riuscita della cheesecake. Questo goloso dessert può essere servito per concludere in bellezza la serata più romantica dell'anno, senza dimenticare una generosa spolverata di zucchero a velo e tanta frutta fresca per decorare.

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
60 minuti di preparazione
2 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Ponete gli stampi a forma di cuore su una placca rivestita di carta da forno e preparate la base biscotto amalgamando i biscotti frullati con lo zucchero di canna e il burro fuso. Lavorateli fino a ottenere una pasta compatta e rivestite il fondo di ogni stampo arrivando allo spessore di circa 1 cm. Ponete in freezer per un'ora. Nel frattempo, preparate la crema mescolando insieme i formaggi freschi, lo zucchero a velo e la vanillina. Riempite una sac à poche con il composto ottenuto e formate un secondo strato di almeno 1 cm nello stampo a cuore. Decorate con le more e ponete ancora in frigo per 2 ore per lasciare rapprendere il tutto. Poco prima di estrarre lo stampo dal frigorifero, realizzate la copertura. Bagnate la colla di pesce nell'acqua fredda per qualche minuto. Strizzatela e aggiungetela a cherry e acqua che avrete fatto intiepidire sul fuoco. Lasciate sciogliere la colla di pesce, fate raffreddare il succo e versatelo negli stampi a cuore per completare il terzo strato. Ponete in frigo per almeno 3 ore.

Consigli
Ricordate di rispettare i tempi di attesa in frigorifero affinchè l'esito sia piacevole tanto al palato quanto alla vista. I pasticceri professionisti possono ovviare a queste lunghe attese con uno speciale abbattitore di temperatura, voi invece dovrete pazientare un pò di più.
Curiosità
Anche se il cheesecake è una preparazione tutta statunitense, e in particolare di New York, in realtà quest'ultimo ha anche origini europee e, più precisamente, dell'isola greca di Delos.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti