Crema Pasticciera

La crema pasticcera è la crema base per ogni tipo di dolce come torte, crostate, bignè, e tanti altri, oppure per realizzare altri tipi di creme più elaborate. Per questo motivo, saper preparare una crema pasticcera a regola d'arte significa partire con il piede giusto, ed avere la strada spianata per la preparazione di molti dolci davvero golosi, perfetti per fare la gioia dei propri bambini e dei propri commensali. Anche perchè, per fare cucina creativa, bisogna sempre partire dalle basi. Per ottenere una perfetta crema pasticcera, sia nel gusto che nella cremosità, seguite dettagliatamente tutte le fasi che il nostro chef esegue in questa ricetta molto semplice, ma che va eseguita esattamente come descritto, altrimenti si corre il rischio di formare dei grumi oppure di bruciarla, le foto non faranno altro che esaudire ogni vostro dubbio e vi aiuteranno a non sbagliare. Vediamo allora questa golosa crema pasticcera come si fa...

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
30 minuti di preparazione
15 minuti di cottura
3 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Con un coltello tagliate a metà nel senso della lunghezza il bacello di vaniglia e raschiate l'interno per estrarne i semi. Versate il latte in una casseruola, aggiungete il bacello e i semi e scaldatelo fino a farlo fremere. Toglietelo dal fuoco, copritelo subito e lasciatelo in infusione per 15 minuti. Aprite le uova e prendete solo i tuorli. In un recipiente sbattete i tuorli con lo zucchero sino a far sbiancare leggermente il composto. Incorporate poi la maizena. Togliete il bacello di vaniglia e filtrate il latte, poi rimettetelo a scaldare. Aggiungete il latte al composto preparato prima mescolando bene. Versate il composto in una pentola e portate ad ebollizione mescolando continuamente e facendo attenzione a raschiare bene le pareti della pentola per non far attaccare niente. Togliete la crema dal fuoco e versatela in una ciotola. Lasciatela raffreddare per 10 minuti in modo da farla rimanere calda ma non bollente. Prendete il burro ed incorporatelo alla crema mescolando delicatamente. Infine lasciatela raffreddare del tutto. Se non la utilizzate subito copritela con della pellicola e riponetela in frigo.

Consigli
Per la crema pasticcera è importante utilizzare il latte intero il sapore sarà più deciso. Inoltre se volete dare più gusto alla crema potete aggiungere gli aromi alle mandorle, al limone, al mandarino a secondo dei vostri gusti.
Curiosità
Esistono vari tipi di crema pasticcera al limone, al cacao o alla vaniglia. Per preparare la crema pasticcera al limone vi basterà aggiungere la scorsa del limone al momento della cottura, per la crema pasticcera al cacao vi basterà aggiungere un cucchiaio di cacao quando la crema è cotta, amalgamando per bene il tutto evitando i grumi; mentre per quella alla vaniglia vi basterà aggiungere una stecca di vaniglia durante la cottura della crema.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti