Cordon bleu

Ci sono ricette che per il loro gusto particolare e la loro incredibile capacità di diventare popolari, riescono a conquistare un gran numero di palati, a partire da quelli più esigenti e desiderosi di gusto e simpatia – come quelli dei bambini – passando poi per quelli di coloro i quali hanno qualche anno in più e magari non hanno nemmeno troppe pretese. Quella che vi presentiamo oggi è infatti il simbolo della cucina godereccia, casareccia e semplice: stiamo parlando di un cordon bleu, l'immancabile cotoletta di pollo ricca di farcitura di formaggio e spinaci, da friggere poi in olio ben caldo, in compagnia di un bel piatto di golose e gustose crocchette di patate. Questa interessante variante è perfetta per proporre anche ai vostri bimbi qualcosa di piacevole, magari sfruttando l'occasione per provare a far loro mangiare delle verdure come gli spinaci. Siete pronti alla sfida a colpi di forchette e coltelli?

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
15 minuti di preparazione
8 minuti di cottura
2 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Prendete il petto di pollo e tagliate delle fette abbastanza grosse e regolari. Con un coltello molto affilato praticate un taglio all'interno della fetta di pollo in modo da formare così una tasca. In questa tasca dovete mettere un pezzo di sottiletta di formaggio e un po' di spinaci cotti e strizzati. Sbattete due uova e lasciatele in un piatto, in un altro piatto mettete del pangrattato. Passate quindi le fette ripiene prima nell'uovo e poi nel pangrattato in modo da impanarle. In una padella mettete mezzo dito d'olio e portatelo ad alta temperatura, poi abbrustolite i cordon bleu fino a che non saranno di colore brunito.

Consigli
Non avete voglia di creare la tasca? Potete optare per piegare in due parti una fetta che sia abbastanza grande e poco spessa.
Curiosità
La creazione di questa pietanza sarebbe da ricondurre alla famosa scuola di cucina francese Le Cordon Bleu.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti