Cannelloni di Natale

Il miglior modo per dare il via ad una indimenticabile e piacevole giornata di festa in famiglia, è quello di preparare qualche specialità gastronomica che faccia leccare i baffi a piccoli e grandi invitati, rendendo ancor più rilassante la giornata trascorsa in compagnia, sin dai momenti in cui ci si accomoda a tavola. Per questo Natale, quindi, abbiamo pensato ad un primo piatto che sia tradizionale ma anche originale al tempo stesso: si tratta di una meravigliosa teglia di cannelloni al forno che però, per ottenere un effetto visivo davvero piacevole, abbiamo posizionato verticalmente. Anche grazie alla farcitura, questi fantastici cannelloni al forno hanno un tocco diverso dal solito: al tradizionale ripieno a base di ricotta e spinaci abbiamo infatti voluto aggiungere un po' di mortadella a dadini (ma voi quale alternativa potete usare anche del prosciutto cotto), tanto per rendere il tutto ancor più gustoso e soprattutto sfizioso al punto giusto!

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
60 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
6 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Sbollentare i cannelloni in acqua bollente salata nella quale avrete messo un pò di sale grosso ed un cucchiaio di olio di oliva. Posarli delicatamente su un canovaccio, quindi tenerli da parte. Lavorare in una boule gli spinaci con la ricotta, aggiungere la mortadella o prosciutto cotto a dadini, il grana, lavorare bene e regolare di sale e pepe. Aggiungere un paio di cucchiai di salsa di pomodoro e mescolare ancora. Prendere una teglia da forno rotonda e imburrarla. Sporcarla con un pò di sugo di pomodoro e qualche cucchiaio di besciamella. Tagliare tutti i cannelloni a metà e farcirli con il composto a base di ricotta e spinaci. Posizionarli tutti verticalmente, gli uni accanto agli altri e procedere alla farcitura sino ad esaurimento degli ingredienti. Versare sopra ai cannelloni la salsa di pomodoro rimanente, la besciamella rimanente ed una bella spolverizzata di grana. Terminare con qualche fiocchetto di burro ed infornare a 180 gradi per una mezz'ora.

Consigli
Per gustare al meglio i vostri cannelloni durante il pranzo di Natale, abbinate un buon Cabernet Sauvignon.
Curiosità
I cannelloni sono una specialità che ha origini molto lontane nel tempo, conosciuta sin dall'epoca dell'Antica Roma, ed è molto diffusa in regioni centrali come Umbria e Toscana ed Emilia Romagna.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti