Bucatini alla boscaiola con quenelle di caprino erborinato

Non c'è niente di meglio di un gustoso primo piatto a base di pasta per trasformare in una domenica qualunque in una festa, soprattutto se trascorsa in famiglia. Per una volta lasciamo da parte il solito ragù o le solite lasagne per far spazio ad un primo piatto a base di funghi, tipicamente autunnale ma, perchè no, ottimo da gustare durante tutto l'anno. L'esito di questo primo piatto sarà ancor più favoloso se preparato proprio con il formato che suggeriamo noi, ovvero i fagiolini. Questa versione dei bucatini alla boscaiola è davvero golosa: il profumo inconfondibile dei funghi, la croccantezza delle zucchine e la cremosità del caprino rendono questo primo piatto un vero trionfo di sapori. Non dimenticate, per la perfetta riuscita del vostro primo piatto a base di bucatini alla boscaiola, di procurarvi ottime erbette freschissime, magari provenienti proprio dal vostro balcone o giardino. Daranno freschezza e profumo al vostro primo piatto!

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
20 minuti di preparazione
12 minuti di cottura
2 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Tritiamo finemente le erbe aromatiche e mescoliamole al caprino fresco. Lasciamo il caprino erborinato in frigo per un'ora ad insaporirsi. Mondiamo i porcini, i fiori di zucca e le zucchine, poi tagliamo tutto a fettine sottili. Spadelliamo con un filo di olio le verdure mantenendole croccanti. Cuociamo i bucatini al dente, aggiungiamoli in padella e facciamoli saltare con il sugo. Serviamo i bucatini accanto ad una quenelle di caprino erborinato ed invitiamo i commensali a gustare tutto assieme.

Consigli
Per ottenere un risultato eccellente non dimenticate di cercare i funghi freschi. Se questi non sono in stagione, potete usarli eventualmente anche secchi, avendo cura di metterli a bagno il tempo necessario e di sciacquarli bene prima di usarli.
Curiosità
In Italia il formaggio caprino non è prodotto con il 100% di latte di capra. Nel nostro paese infatti non esiste alcun formaggio DOP prodotto con 100% latte di capra. Per quanto riguarda invece l'uso del latte di capra nella produzione di formaggi, la regione trainante in Italia è il Piemonte, mentre a livello europeo il primato va ai francesi.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti