Alberelli di Natale

Sotto Natale a tutti piace dar vita a piccole grandi creazioni culinarie divertenti e golose, belle da vedere e ottime da gustare, capaci di far divertire i piccoli di casa e di riscaldare l'atmosfera se usate, ad esempio, come centrotavola. Largo quindi a ghirlande commestibili, centrotavola alla frutta, panettoni farciti, decori per l'albero e chi più ne ha più ne metta. L'idea di oggi è di fare tanti piccoli alberelli di cioccolata glassati con una glassa verde e decorati con confettini, da offrire ai più piccoli o da usare come simpatici centrotavola in occasione del pranzo di Natale. Oppure potete pensare di usare questa ricetta per fare un unico albero grande da servire come vero e proprio dessert di Natale.

Ingredienti

Indicazioni per la preparazione
60 minuti di preparazione
40 minuti di cottura
6 persone
Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete il latte ed il burro fuso. Lavorate ancora, poi aggiungete la farina e il lievito. Aggiungete anche il cacao e la cannella. Lavorate ancora qualche minuto il tutto, quindi versate nei vostri stampini a forma di alberello. Infornate a 180 gradi per 40 minuti. Togliete quindi dal forno e fate raffreddare. Nel frattempo lavorate scrupolosamente lo zucchero a velo con l'albume d'uovo. Aggiungete una presa di scorza di limone ed il colorante verde. Regolatevi con il colorante a seconda di quanto verde volete la vostra glassa. Decorate la superficie dei vostri alberelli con la glassa, quindi aggiungete i confettini colorati.

Consigli
Con gli stampini per torte, tortine e muffin di carta potete scatenare la vostra fantasia cambiando forma di volta in volta e spendendo davvero una sciocchezza.
Curiosità
La glassa con cui abbiamo decorato questi alberelli si chiama glassa reale ed è realizzata con zucchero a velo ed albume d'uovo. Un altro tipo di glassa usata comunemente in pasticceria è a base di zucchero e acqua, ed a differenza di quella reale si prepara a caldo. Vi è poi la comune glassa al limone, ottenuta con zucchero a velo, succo di limone e un albume stavolta montato a neve.

Tutti i passi per la preparazione

**Clicca sulle foto per accedere al passo passo completo!

Commenti