Lunedì 25 marzo 2019 a La Prova del Cuoco

Spread the love

La Prova del Cuoco

Scontro delle cucine

Oggi a la Prova del Cuoco si prepara un primo di terra in 14 minuti.  Chi vince si aggiudica la possibilità di scegliere gli ingredienti.

Conchiglioni ripieni di Natale Giunta

INGREDIENTI

  • 16 conchiglioni
  • 100 g di mortadella (1 sola fetta)
  • 200 g di formaggio brie
  • 300 g di pomodorini gialli
  • 5 ml di olio al tartufo
  • 100 ml di latte
  • 50 g di burro
  • 50 g di farina
  • 50 g di pecorino romano
  • 1 scalogno
  • sale, olio evo qb

PREPARAZIONE

  • Cuocere in acqua bollente e salata i conchiglioni;
  • Mettere in un pentolino scalogno e pomodorini gialli con basilico, sale e pepe;
  • Scolare a 3/4 la pasta;
  • Far raffreddare i conchiglioni in una teglia con un filo d’olio, per non far attaccare;
  • Fare la besciamella classica preparando da parte il roux con burro e farina e poi il latte;
  • Unire il formaggio alla besciamella e farlo sciogliere;
  • Farcire i conchiglioni con la besciamella, mortadella, un po’ di olio al tartufo e poi far gratinare;

Maltagliati di ceci con ragù di faraona di Diego Bongiovanni

INGREDIENTI

Per 2 persone

Per l’impasto:

  • 50 g di farina di ceci
  • 150 g di farina 00
  • 120 ml di acqua
  • 20 g di zafferano in polvere
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco del 15 gennaio 2016

Per il condimento.

  • 100 g di faraona
  • 1/2 carota
  • 1 gama di sedano
  • 1/2 cipolla
  • 30 g di pinoli
  • 50 ml di vino bianco
  • 30 g di olive nere denocciolate
  • 50 g di ceci precotti
  • olio evo qb

PREPARAZIONE

  • Unire la farina 00, farina di ceci, zafferano ed acqua;
  • Preparare i maltagliati e cuocere in acqua bollente e salata;
  • Preparare il ragù facendo un trito di aglio, sedano e cipolla;
  • Aggiungere la carne per preparare il ragù e dopo aver rosolato aggiungere il vino per far sfumare;
  • Cuocere in acqua bollente e salata i maltagliati e poi metterlo nella padella;

Vince Natale!

Straccetti di agnello in timballo di Antonella Ricci e Vinod Sokar

INGREDIENTI

Per 4 persone:

  • 350 g di coscia di agnello
  • 1 cipollotto fresco
  • 200 g di fondo di agnello
  • 60 g di olio evo
  • 200 g di sedano rapa
  • 10 g di curcuma fresco
  • 10 g di senape
  • 5 g di miele
  • 50 g di mosto cotto di Negramaro
  • 4 fette di pane cotto raffermo
  • sale, timo fresco, pecorino grattugiato, menta fresca qb

PREPARAZIONE

  • Mettere in padella l’olio con cipollotto;
  • Grattugiare il sedano rapa e condire con l’aceto di mele, sale, acqua caldo e poi lasciato per un giorno così e poi strizzato;
  • Aggiungere gli straccetti di carne in padella;
  • Aggiungere il fondo di agnello con le verdure ed ossa di agnello tostati ed aggiungere il vino rosso;
  • Il fondo dovrà ridursi;
  • Aggiungere il vincotto in padella;
  • Scolare gli straccetti e togliere la salsa facendola andare in un’altra padella;
  • Foderare uno stampo con il pane metto in un disco;
  • Aggiungere la carne e poi condire con formaggio grattugiato;
  • Ripassare a 185°C per 8 minuti;
  • Nella padella dove c’era la salsa dell’agnello unire un po’ di quella del fondo e vincotto e far ridurre la salsa, anche con qualche erbetta;
  • Condire con la curcuma il sedano rapa e servirlo con la carne;
  • Aggiungere l’olio aromatizzato con rucola selvatica;
Puoi acquistare il vincotto pugliese su LaTerradiPuglia

Spread the love
Continua la lettura » 1 2