Le ricette de La Prova del Cuoco del 30 gennaio 2019


La Prova del Cuoco

Oggi si parla di rosmarino a La Prova del Cuoco del 30 gennaio 2019

Va dove ti porta il cuoco

Crostone con crema al rosmarino e gorgonzola di Clara Zani

INGREDIENTI

per 4 persone:

  • 500 g di latte intero
  • 3 scorzette di limone
  • 2 uova
  • 3 cc di zucchero
  • 1 cc di farina 0
  • 4 rametti di rosmarino fresco
  • 2 fette di pane
  • 150 g di gorgonzola piccante
  • 2 radicchi medi

PREPARAZIONE

  • Mettere in infusione latte, rosmarino e scorzette di limone e portare ad il primo bollore;
  • Poi spostare e mettere a temperatura ambiente;
  • In un pentolino mettere lo zucchero e due uova;
  • Unire la farina e girare bene per togliere i grumi;
  • In padella, mettere un goccio di olio evo, sale grosso con il radicchio pulito;
  • Unire il latte filtrato e continuare a mescolare portando al primo bollore per ottenere la giusta consistenza della crema;
  • In una griglia mettere il pane a fette a grigliare;
  • Mettere nel sac-a-poche la crema;
  • Mettere su pane il radicchio;
  • Aggiungere il gorgonzola sull’altro lato della fetta di pane e la crema pasticcera;

Rosmarino al kg: 7 euro a Roma, a Varese 50/59 euro, Macerata 40/50 euro a Sassari 20/30 euro.

LEGGI ANCHE  I piatti del Natale a La Prova del Cuoco del 4 dicembre 2013

Rosmarino: tutti i modi per usarlo in cucina

Il rosmarino fa bene alla nostra salute poiché ha un’azione tonica sul sistema nervoso e ci fa sentire più forti. Attraverso il naso l’olio penetra ed arriva al cervello dando degli stimoli. Aiuta lo stomaco, la cistifellia, aiuta a respirare meglio ed si può usare in infuso: basta mettere un cucchiaino di rosmarino essiccato e sminuzzato e versare sopra l’acqua bollente.  L’abbinamento perfetto può essere anche con una scaloppa di pollo per dare un’aromaticità unica ed appetitosa. Salvia, origano e rosmarino sono della stessa famiglia poiché fanno parte dell’ambiente mediterraneo e sono state definite lamiacee come da Plinio Il Vecchio. È di qualità quando si acquista dal banco con foglie tese, lucide, coriacee; se si acquista la piantina basta far attenzione che alla base della pianta non ci siano muffe o ingiallimenti. Per la pasta con la salsiccia si tagli al coltello il rosmarino e si salta con la carne già sgranata. Per il pesce più forte (coda di rospo, salmone) è perfetto; addirittura si può usare come affumicatura. Nell’insalata si prepara un’olio aromatizzato per 25-30 gg e poi si può usare per condire. Il profumo allevia lo stress? Vero, ha un’azione tonica per allontanare stress e fatica. L’olio di rosmarino va usato in purezza? Falso, va diluito in un po’ di crema od olio. L’estratto di rosmarino è un conservante? Vero, perché aiuta con l’azione antimicrobica a conservare i cibi.

LEGGI ANCHE  Nuova rubrica "Il Cuoco...ci prova" a La Prova del Cuoco

Duello all’italiana

La trippa alla romana sarà il piatto proposto nella giornata di oggi! Claudio Favale e Antonio Paolino ci fanno maritozzo farcito con trippa alla romana e finger di trippa alla romana. Vince Antonio Paolino!


Continua la lettura » 1 2