Le ricette de La Prova del Cuoco del 24 ottobre 2018

Spread the love

La Prova del Cuoco

Il finocchio è il tema del giorno a La Prova del Cuoco del 24 ottobre 2018. Ne parliamo con l’agronomo Valerio Del Grosso e la dietologa Emiliana Giusti

Va dove ti porta il cuoco

Gnocchetti rossi con finocchio, alici e pecorino di Anna Maria Palma

INGREDIENTI

(Per 4 persone)

  • 120 g di rapa rossa precotta
  • 400 g di semola
  • 200 g di acqua
  • 2 finocchi
  • 2 spicchi d’aglio
  • 10 filetti di acciughe sott’oli
  • 80 g di pecorino
  • aglio, olio e peperoncino

PREPARAZIONE

  • Far bollire il finocchio tagliato a tocchetti a spicchi e poi a tocchetti (controfibra);
  • Preparare la pasta fresca frullando la barbabietola con un po’ di acqua;
  • Dopo unire la semola ed impastare;
  • Dividerlo a strisce e poi fare gli gnocchetti;
  • Nella stessa pentola mettere a cuocere gli gnocchetti;
  • Mettere aglio, olio e peperoncino in una padella;
  • Mettere il finocchio in padella e poi scolare anche la pasta e condirla direttamente in padella;
  • Impiattare con un po’ di pecorino;

Costo: 1 kg costa da 1.50 euro a 2.10 euro ad Alessandria, a Barletta da 1.50 euro a 1.80 euro.

Finocchio: tutti i segreti per usarli in cucina

Qual é la differenza tra finocchio femmina e maschio? Comunemente quelli maschi hanno la pancia, mentre le femmine più magre. I finocchi da crudi abbiamo 9 kcal per 100 grammi, mentre da cotti al forno aumentano fino a 3 volte il potere calorico. Da cotti c’è una destrutturazione della fibra ed è adatto per chi soffre di gonfiori. In quali piatti vanno bene i finocchi maschi o femmine? I maschi per cottura lunga (besciamella), mentre le femmine per cottura più leggera (risotto); nelle insalate da crudi vanno bene entrambe. Un piatto con alici e finocchietto è bilanciato: parte proteica del pesce, parte di grasso ed è bilanciato. Abbinando dei finocchi crudi si può rendere al massimo il piatto. Si conservano in frigo in una busta forata in basso (circa 4 gradi) e dura fino ad 1 settimana. A chi fanno bene? I finocchi fanno bene in generale, perché é tra le più neutre, chi ha problemi di digestione, soffre di ritenzione; un occhio di attenzione, soprattutto se sono crudi, per chi soffre di diverticolosi. I semi di finocchio si possono usare per 1 minuto in acqua bollente mentre bolle e poi si può lasciarli in infusione per 10 minuti.  Per riconoscere i finocchi devono essere bianco e le foglie non raggrinzite.

LEGGI ANCHE  Giovedì 13 dicembre a La Prova del Cuoco

Spread the love
Continua la lettura » 1 2