La Prova del Cuoco del 2 marzo 2018

Spread the love

La Prova del Cuoco

Gara 1° round

Oggi a La Prova del Cuoco del 2 marzo 2018 vediamo scontrarsi due chef che non si sono mai scontrati ad oggi. Il tema di oggi è la pasta brisèe

SQUADRA DEL POMODORO

Giampiero Fava con le mezzelune con cime, salsicce e pecorino.

SQUADRA DEL PEPERONE

Diego Bongiovanni e baci di dama salati alle nocciole del Piemonte.

 

Torta di carciofi e ricotta di Luisanna Messeri

INGREDIENTI

  • 12 carciofi con il gambo
  • 350 g di ricotta
  • 100 g di salame piccante a cubetti
  • 1 noce di burro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 confezioni di pane da tramezzino
  • 2 cipolle, 6 uova
  • 400 g di panna fresca
  • 80 g di formaggio grattugiato
  • 50 g di farina
  • aglio, sale e pepe
  • olio per friggere

PREPARAZIONE

  • Pulire i carciofi e tagliarli sulla parte superiore;
  • Lavare e mettere in un tegame con due spicchio d’aglio, prezzemolo e un po’ di vino;
  • Fa cucinare per 20 minuti;
  • Rosolare in una padella con olio la cipolla e un’altra parte dei carciofi stufata per 20 minuti;
  • Unire un po’ di salame tagliato a tocchetti;
  • Rompere in una ciotola sei uova, unire la panna e formaggio grattugiato;
  • Mettere in una tortiera per ciambellone un po’ di carta da forno imburrata;
  • Mettere il pane da tramezzini senza bordo tagliato a dischetti e passato nel composto di uovo;
  • Tagliare il carciofo a metà e metterlo sui bordi;
  • Aggiungere l’altra parte dei carciofi (quelli stufati con la cipolla) con la ricotta già mescolata;
  • Aggiungere un altro po’ di pane a dischetti inzuppati nell’uovo;
  • Cuocere a 170°C per 50 minuti, coprendo con un po’ di carta da argento;
  • Aggiungere un po’ di carciofi fritti nel buco della ciambella;
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco del 19 settembre 2016

Polpo alla galiziana di Gianfranco Pascucci

INGREDIENTI

  • 1 kg g di polpo
  • prezzemolo
  • paprika affumicata
  • pepe
  • 1 foglia di alloro
  • sale, peperoncino
  • olio evo

Per patate:

  • 700 g di patate lessate e schiacciate
  • 150 g di farina
  • 150 g di burro fuso

PREPARAZIONE

  • Pulire tentacoli e ventose per bene sotto l’acqua con uno straccetto;
  • Congelarlo per 1 notte per sfibrare le fibre e poi decongelarlo nel frigo;
  • Metterlo in acqua che bolle con erbe aromatiche come l’alloro (solo i tentacoli) per 2-3 volte sollevandolo e poi lasciarlo in pentola a sobbollire (90°C);
  • Cucinare per 25-30 minuti (polpo da mezzochilo);
  • Metterlo in frigo dopo averlo fatto raffreddare, ma se non vi piace la pelle eliminarla quando è calda;
  • Tagliare il polpo a tocchetti e metterlo in una ciotola;
  • Usare l’acqua del polpo e metterla in un contenitore con un po’ di paprika affumicata, peperoncino, prezzemolo, succo di limone ed olio;
  • Frullare il tutto
  • Lessare nell’acqua del polpo le patate e schiacciarle;
  • Unire burro a pomata e farina e mescolare bene solo da fredde;
  • Stendere il composto come una tortillas e grigliare in padella;
  • Condire con questo succo il polpo o marinarlo per 30 minuti;
  • Servire la simil tortilla sul piatto da fredda o caldo e aggiungere il polpo sopra;

Spread the love
Continua la lettura » 1 2