I piatti de La Prova del Cuoco del 15 marzo 2018


La Prova del Cuoco

Gara 1° round

Oggi a La Prova del Cuoco del 15 marzo 2018 vediamo sfidarsi gli chef  con il tema d”pasta ai quattro formaggi”. Scopriamo in 10 minuti chi si aggiudicherà la possibilità di dare poi la penalità all’altra squadra.

SQUADRA DEL POMODORO

Diego Bongiovanni ci prepara tajarin ai 4 formaggi piemontesi e nocciole

SQUADRA DEL PEPERONE

Natale Giunto che cucina mezze maniche ai 4 formaggi, zafferano, pecorino e provola.

Natale si aggiudica la vittoria!

Frittelle di San Giuseppe di Anna Moroni

INGREDIENTI

  • 1 uovo intero
  • 300 g di farina
  • 200 ml di latte tiepido
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 10 g di lievito di birra
  • scorza grattugiata di mezza arancia
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 2 cucchiai di uvetta
  • cannella
  • olio di semi per friggere
  • zucchero a velo per spolverizzare

PREPARAZIONE

  • Rompere in una ciotola un uovo intero ed unire il latte e
  • Aggiungere 4 cucchiai di zucchero semolato;
  • Aggiungere anche il lievito di birra;
  • Unire la farina e mescolare bene;
  • Aggiungere anche la buccia di arancia;
  • Aggiungere anche le uvette e mescolare con le mani;
  • Scaldare l’olio d’arachide (non troppo caldo) e friggere le frittelle aiutandosi con due cucchiai;
  • Togliere dall’olio e pasarle in zucchero semolato e cannella;

Sogliola al burro con spinaci di Gianfranco Pascucci

INGREDIENTI

  • 1 sogliola di medie dimensioni
  • 70 g di spinaci
  • olio evo
  • sedano
  • carota cipolla
  • vino bianco
  • rosmarino
  • pepe nero
  • 100 g di pomodorini gialli
  • 1 noce di burro
  • 1 limone
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco di lunedì 9 novembre 2015

PREPARAZIONE

  • Sfilettare la sogliola ed ottenere dei filetti;
  • Usare gli scarti della sogliola per preparare un sughetto: mettere un fondo di sedano, carota e cipolla e lasciarlo sudare leggermente;
  • Aggiungere un po’ di rosmarino e vino bianco;
  • Far restringere un po’ il tutto e poi aggiungere gli scarti come testa, lische e pelle;
  • Aggiungere anche il brodo vegetale dopo 4-5 minuti, con fiamma non troppo alta e far andare per 20 minuti;
  • Si otterrà un brodo da filtrare;
  • Far stringere ancor di più, dopo aver tolto tutto dalla pentola (usare questo sugo al posto del burro);
  • Frullare i pomodorini gialli ad immersione;
  • Far andare in padella a fiamma alta con un goccio di olio evo i filetti e gli spinaci;
  • Appena il pesce  si irrigidisce, abbassare il fuoco;
  • Far andare anche sull’altro lato ed aggiungere un po’ del brodo ristretto;
  • Filtrare il pomodorino giallo e poi far andare senza gli spinaci;

Continua la lettura » 1 2