La Prova del Cuoco di lunedì 19 febbraio 2018

Spread the love

La Prova del Cuoco

Gara 1° round

Oggi a La Prova del Cuoco di lunedì 19 febbraio 2018 si parte con il consueto scontro ai fornelli: gli chef, in soli 10 minuti, dovranno preparare i due piatti con tema Sicilia, visto che stasera ci sarà il secondo appuntamento con Montealbano e gli arancini

SQUADRA DEL POMODORO

Mauro Improta ci fa gli arancini tradizionali.

SQUADRA DEL PEPERONE

Roberto Balduzzi ci cucina gli arancini di riso venere con battuta di gamberi e burrata.

Roberto si aggiudica la vittoria!

Pasta ‘ncasciata di Alessandra Spisni

INGREDIENTI

  • 500 g di tortiglioni
  • 4 melanzane scure
  • 200 g di carne di manzo macinata
  • 750 ml di passata di pomodoro
  • 1 cipolla piccola, 4 uova
  • 200 g di salame
  • 200 g di formaggio tuma
  • 200 g di provolone dolc
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • pane toscano raffermo qb
  • 100 g di burro
  • 3 bastoncini di cannella
  • olio evo, sale e pepe

PREPARAZIONE

  • Cuocere al dente la pasta;
  • Preparare il ragù con fondo di cipolla, olio e macinato;
  • Sfumare con il vino bianco ed aggiungere il pomodoro;
  • Friggere le melanzane tagliate a tocchetti e farle sgocciolare;
  • Preparare un po’ di mollica in padella con un po’ di burro con la cannella;
  • Scolare la pasta e metterla in un contenitore per condirla con la salsa di pomodoro;
  • Aggiungere salame, uova, formaggio e mescolare per bene;
  • Mettere il tutto in una teglia da forno;
  • Aggiungere il formaggio grattugiato Tuma e mollica;
  • Ripassare per 15-20 minuti a 180°C;
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco del 30 marzo 2012

Calamaro ripieno di cous cous di Sergio Barzetti

INGREDIENTI

  • 8 calamari
  • 100 g di cous cous
  • 1 limone
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 peperoncino fresco
  • finocchietto selvatico
  • 1 mazzo di prezzemolo fresco
  • alloro
  • olio evo
  • sale

PREPARAZIONE

  • Scaldare 80 ml di acqua con un trito di finocchietto, sale di Trapani ed origano;
  • Unite anche un estratto di prezzemolo e metterlo in una ciotola con il cous cous leggermente unto con olio evo;
  • Lasciar riposare e reidratate per 10 minuti;
  • Sgranarlo poi con l’uso della forchetta;
  • Farcire i calamari freschi con questo composto, richiudere con il ciuffo e fissare con uno stecchino;
  • Far rosolare in padella con olio i calamari ed aggiungere olio evo, scorza di limone grattugiato e servire i calamari tagliati a metà;
  • Accompagnare con il resto di cous cous e foglie di prezzemolo per guarnire;

Spread the love
Continua la lettura » 1 2