La Prova del Cuoco del 28 febbraio 2018

Spread the love

La Prova del Cuoco

Gara 1° Round

Per l’ultimo giorno di febbraio, mercoledì 28, si parte con lo scontro tra due chef che si preparano con il tema del giorno “l’hamburger”. I due preparano la ricetta in 10 minuti.

SQUADRA DEL POMODORO

Mauro Improta ci fa l’hamburger con bacon, scamorza e cipolla.

SQUADRA DEL PEPERONE 

Ambra Romani prepara l’hambueger di vitello con avocado e uovo fritto.

La gara è vinta da Ambra Romani!

Garganelli con ragù alle olive ascolane di Anna Moroni

INGREDIENTI

  • 350 g di garganelli
  • 100 g di vitellone macinata
  • 80 g di petto di pollo macinato
  • 80 g di carne di maiale macinato
  • 60 g di prosciutto crudo
  • 1 cucchiaio di carote tritato
  • 1 cucchiaio di sedano tritato
  • 1 cucchiaio di cipolla tritata
  • 2 chiodi di garofano
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 12 olive verdi giganti carnose e denocciolate
  • 3 fette di pane casereccio
  • noce moscata, sale e pepe
  • formaggio grattugiato

PREPARAZIONE

  • Mettere a cuocere in acqua bollente e salata i garganelli;
  • Unire macinato di vitella, maiale e pollo;
  • Fare un soffriggo di cipolla, sedano e carota e poi far andare bene la carne;
  • Sfumare poi con il vino bianco;
  • Tagliare un po’ di prosciutto a fettine e poi aggiungere il prosciutto crudo;
  • Aggiungere un po’ le olive macinate al mixer e farle andare un pochino;
  • A questo  punto potete usare il composto per condire la pasta aggiungendo il parmigiano grattugiato;
  • Tostare il pane con un goccio di olio e poi frullarlo ed aggiungerlo sulla pasta;
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco dell'8 ottobre 2013: la rivincita di Anna Moroni e le altre ricette

Per le finte olive ascolane:

  • Far raffreddare unire un uovo e parmigiano per il ripieno delle finte olive ascolane;
  • Passare nella farina, uovo e pangrattato;
  • Friggere le olive;

Fiore di brioche di Natalia Cattelani

INGREDIENTI

  • 500 g di farina 0
  • 50 g di burro morbido
  • 300 g di latte intero
  • 60 g di zucchero
  • 20 g di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di polvere o di sciroppo di vaniglia
  • un pizzico di sale

Per la glassa:

  • 150 g di cioccolato bianco
  • 50 g di panna da montare
  • buccia di lime

PREPARAZIONE

  • Impastare nella planetaria con farina, latte, lievito di birra, zucchero e impastare;
  • Unire anche il burro morbido quando l’impasto inizia a raccogliersi;
  • Far lievitare fino al raddoppio (1 ora e mezza);
  • Mettere sulla spianatoia l’impasto e dividerlo in 10 parti più o meno uguali;
  • Preparare poi delle pallette;
  • Mettere nella teglia carta da forno e lo staccante di Natalia;
  • Nel bagno maria mettere la panna e il cioccolato bianco spezzettato per fare la salsa con cui accompagnare il fiore di brioche;
  • Mettere le palle nella teglia distanziandole tra di loro e dando proprio la forma di un fiore (uno al centro e gli altri intorno);
  • Far lievitare di nuovo e poi cuocere a 180°C per 20-25 minuti;

Spread the love
Continua la lettura » 1 2