La Prova del Cuoco del 12 maggio 2017

Spread the love

La Prova del Cuoco

Campanile Italiano

Per la fase delle finali al Campanile Italiano oggi vediamo una rivincita tra Molise ed Emilia Romagna. Stefano e Gianfranco da Castelnuvoo Volturno fanno tagliolini con guanciale croccante e Mirko ed Angelo da Brisighella che preparano filetto di mora con cerciofo moretto. Vince il Molise!

Pesce spada alla pizzaiola di Gianfranco Pascucci

INGREDIENTI

  • 4 tranci di spada
  • 100 g di pane aromatico alle erbe
  • 200 g di olio evo

Per la marinatura dello spada:

  • 200 g di sale fino
  • 100 g di zucchero di canna
  • pepe, ginepro, timo

Per la salsa alla pizzaiola:

  • 200 g di passata di pomodoro
  • 200 g di pomodoro fresco
  • 10 capperi
  • 2 rametti di origano
  • 1 spicchio daglio
  • sale, pepe
  • un pizzico di zucchero
  • 1 cucchiaio di aceto
  • 1 cucchiaio di brodo vegetale

PREPARAZIONE

  • Sfilettare ed abbattere poiché sarà cotto poco;
  • Eliminare la parte dove c’è il sangue e poi dividere il filetto e poi realizzare dei pezzettoni;
  • Marinare il pesce con sale fino, zucchero di canna, ginepro, scorza di limone e pepe;
  • Lasciare così per 5-6 minuti;
  • Lavare il pesce ed asciugarlo;
  • Cuocere i bocconcini nell’olio a 50°C-60°C e la temperatura interna dovrà essere sui 50°C nel pesce;
  • Preparare la salsa pizzaiola: mettere l’olio in pentola ed aggiungere i pomodori privati dalla pelle e dopo esser passiti nell’olio, aggiungere la passata di pomodoro;
  • Condire con capperi, zucchero, 1 spicchio d’aglio, aceto e brodo;
  • Far andare per 10 minuti;
  • Preparare il pane aromatico con il prezzemolo e passarlo in padella con l’olio e ripassare il pesce spada;
LEGGI ANCHE  Antonella Clerici presenta La Prova del Cuoco del 9 aprile 2013

Pizza con melanzana di Gabriele Bonci

INGREDIENTI

  • pasta per pizza
  • 1 melanzana
  • erbe aromatiche
  • pomodorini secchi mantenuti in olio
  • olio extravergine di oliva

PREPARAZIONE

  • Preparare l’impasto tipico di Gabriele e poi stenderlo con le dita;
  • Adagiare la pizza in una teglia non unta;
  • Aggiungere una melanzana cruda tagliata a crudo e priva di buccia;
  • Aggiungere un goccio di olio evo, salve fino e cuocere in forno al massimo sul fondo per 10 minuti e poi passarla sopra chiudendo la cottura;
  • Mettere una melanzana con rosmarino e cuocerla in forno, brace o padella e cuocerla fino a quando è cotta;
  • Passare la polpa nel colino ed utilizzare il fondo della melanzana in padella;
  • Far andare sul fuoco aggiungendo un goccio di olio evo, erbette aromatiche, pomodorini secchi e la polpa della melanzana;
  • Far andare la salsa fino a quando non si tira;
  • Stappare con le mani la mozzarella ed aggiungerla sopra alla pizza;
  • Aggiungere poi la salsa fatta e servire con erbe aromatiche;

Spread the love
Continua la lettura » 1 2