La Prova del Cuoco del 17 febbraio 2017

Spread the love

La Prova del Cuoco

Campanile italiano

Oggi a La Prova del Cuoco del 17 febbraio 2017 Umbria con marito e moglie che fanno taglio di faraona al tartufo e dal Friuli Venezia Giulia con i colleghi che fanno tagliolini al San Daniele con cestino croccante di frico. La vittoria è nuovamente del Friuli Venezia Giulia!

Riso allo zafferano con cozze nere in tempura di Gianfranco Pascucci

INGREDIENTI

Per il riso:

  • 200 g di riso Carnaroli
  • 1 l di brodo di pesce
  • 05. g di pistalli di zafferano
  • 1 cucchiaio di burro
  • la scorza di un limone

Per le cozze in pastella:

  • 16 cozze pulite
  • 200 g di farina 00
  • 100 g di maizena
  • 400 g di acqua
  • sale qb
  • 1 punta di baking  (lievito chimico)
  • 1 cucchiaino di nero di seppia

PREPARAZIONE

  • Preparare l’infusione: mettere in acqua calda i pistilli di zafferano, teste di pesce o solo con acqua;
  • Coprire con pellicola per una notte;
  • Il giorno dopo si ottiene l’infuso per il risotto;
  • In una teglia tostare il riso e non appena cambia il rumore del riso, si può aggiungere l’infuso di zafferano per i primi 10 minuti;
  • Dopo nei 4-5 minuti mantecare il riso;
  • Bollire nell’acqua che bolle con una punta di sale e non appena si aprono sono pronte;
  • Preparare la pastella: mettere in una ciotola la farina, acqua fredda, nero di seppia, lievito e maizena e mescolare con la frusta;
  • Passare in farina e pastella la cozza e friggere in olio ben caldo;
  • Impiattare il risotto con qualche tocchetto di gorgonzola sulla base del piatto;
  • Aggiungere il risotto sopra in maniera che il formaggio si sciolga;
  • Aggiungere le cozze sopra;
LEGGI ANCHE  La ricetta dei biscottini golosi di Cotto e Mangiato del 20 aprile

Calzoncini fritti con scamorza e prosciutto di Gino Sorbillo

INGREDIENTI

  • 160 g di acqua
  • 1 g di lievito fresco
  • 240 g di farina setacciata
  • 8 g di sale
  • olio d’arachidi per friggere
  • scamorza qb
  • prosciutto cotto qb
  • ciccioli qb
  • pomodoro bio

PREPARAZIONE

  • Mettere l’acqua ed il lievito fresco e una parte di farina;
  • Aggiungere 8 grammi di sale e continuare con il resto della farina;
  • Impastare  per 12 minuti e far riposare;
  • Porzionare in 4 parti da 100 grammi e far lievitare per 8 ore;
  • Stendere la pasta e nel frattempo scaldare a 180°C l’olio d’arachidi;
  • Aggiungere la scamorza e prosciutto cotto e nell’altro prosciutto, scamorza e ciccioli;
  • Condire entrambi con pepe e poi sigillare la pasta;
  • Cuocere in olio caldo lasciandolo lentamente;
  • Durante la frittura girarla solo 2 volte bagnando con l’olio per una cottura totale di 1 minuto e 20 circa;

Spread the love
Continua la lettura » 1 2