Venerdì 23 dicembre 2016 con La Prova del Cuoco

Spread the love

La Prova del Cuoco

Campanile Italiano

Oggi per la puntata di venerdì 23 dicembre, dopo il coro delle voci bianche che hanno cantato “Tu scendi dalle stelle”, vediamo entrare in studio Fabio Ficchi insieme ad Antonella Clerici. La gara del giorno è tra le regioni di Molise contro Calabria. I piatti realizzati dagli sfidanti sono: polenta con cavolo nero e l’insalata di seppia sporca. La vittoria va al Molise con il 73%!

Gianfranco Pascucci – Gamberoni al sale

Oggi si parla di un piatto classico per le feste di Natale che si prepara con il gambero rosso che sarà affumicato con le erbe. In alternativa, si possono acquistare anche i gamberi viola.

INGREDIENTI

  • 1 kg di sale grosso
  • 1 kg di sale grosso
  • acqua qb
  • 3 gamberoni
  • rosmarino

PREPARAZIONE

  • Eliminare il carapace, lasciando la codina e la testa;
  • Eliminare anche il filetto nero;
  • Mettere il sale fino sul fondo della padella e poi spruzzare con l’acqua;
  • Aggiungere ancora sapere grosso e di nuovi sale fino;
  • Spruzzare ancora di acqua e fare attenzione che non sia troppo alta la fiamma;
  • Nel centro si possono aggiungere erbe aromatiche o bacche come il pepe, peperoncino, ginepro ecc;
  • L’ultimo strato è di sale fino, grosso, fino ed acqua;
  • Far compattare il tutto per bene (provate con il dito che non affonderà);
  • Aggiungere sopra i gamberi rossi sopra e farli cuore coperti;
  • Seccare nel forno a 100°C il rosmarino ed unire con un po’ di quello fresco;
  • Adagiare sul piatto i gamberi cotti, mettendo sulla base un pezzetto di mattonella di sale;
  • Bruciare un po’ di rosmarino e poi adagiarlo sul lato della mattonella di sale;
LEGGI ANCHE  Cotto e Mangiato del 5 maggio: il tortino di alici

Gino Sorbillo – Frittatine con pasta di Gragnano

INGREDIENTI

  • 500 g di bucatini di Gragnano
  • 100 g di burro
  • 200 g di farina
  • 1 l di latte
  • prezzemolo qb
  • pepe qb
  • carne macinata
  • piselli
  • carote
  • cipolla
  • olio per friggere

PREPARAZIONE

  • In acqua bollente e salata sbollentare mezzo chilo di bucatini e far andare per 10;
  • Preparare la besciamella con 100 g di burro ed aggiungere 200 g di farina e mescolare;
  • Una volta creata questa pastella, aggiungere 1 l di latte a filo per 7-8 minuti;
  • Scolare la pasta e rovesciarla su un piano;
  • Aggiungere la besciamella tiepida sopra;
  • Aggiungere prezzemolo, pepe nero e mescolare il tutto, spezzando anche la pasta;
  • Mi raccomando, non spezzare troppo la pasta;
  • Preparare una specie di ragu’ in padella con macinato, piselli, carota e cipolla;
  • Bagnare le mani con olio e staccare una porzione di impasto;
  • Realizzare una pallina, compattandola per bene, e poi realizzare un buco al centro;
  • Aggiungere il ragù preparato in precedenza;
  • Usare un ring da 10 g e 2 cm di altezza per aiutarsi a dare la forma;
  • Far asciugare un po’ e poi passare nella pastella fatta con farina, uova ed acqua;
  • Eliminare l’eccesso e friggere in olio a 170°C per 5 minuti;

Spread the love
Continua la lettura » 1 2