La Prova del Cuoco del 2 dicembre 2016

La Prova del Cuoco

Campanile Italiano

Oggi a La Prova del Cuoco del 2 dicembre 2016 vediamo scontrarsi due zone colpite dal terrremoto, ricordando le eccellenze economiche. Da una parte c’è L’Umbria con Preci con marito e moglie che fanno  Filetto di trota in crosta di prosciutto di Norcia e zafferano e dalle Marche, Pieve Torina, due colleghe fanno le lenticchie con cotechino e salsicce.

Roberto Balduzzi – Medaglioni al burro e salvia ripieni di triglie e nocciole

INGREDIENTI

Per la pasta:

  • 500 g di farina di semola rimacinata
  • 5 uova
  • un pizzico di sale
  • 1 mazzetto di finocchietto selvatico

Per la farcia:

  • 6 filetti di triglia
  • 1 patata lessa
  • 20 g di formaggio spalmabile
  • 30 g di nocciole
  • timo limonato fresco qb
  • santoregia fresca qb
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe qb

Per il condimento:

  • burro qb
  • salvia fresca qb

PREPARAZIONE

  • Mettere nella planetaria la semola, le uova intere ed il finocchietto sminuzzato al coltello;
  • Stendere la pasta, aiutandosi con la farina;
  • Tritare le nocciole nel mixer e poi tenerle da parte,
  • Mettere nel mixer la patata, sale, pepe, timo limonato e santoreggia;
  • Unire nocciole, patate e formaggio spalmabile per il ripieno della pasta;
  • Eliminare la testa e pulire il resto della triglia;
  • Tagliarla grossolanamente a mo’ di ragù e dare la pre-cottura;
  • Unire poi il pesce al ripieno della triglia;
  • Nella padella, mettere il burro e la salvia per condire la pasta;
  • Aggiungere poi la salvia quando spegniamo il fuoco;
  • Cuocere la pasta in acqua bollente e salata che sobolle;

Gino Sorbillo – Pizza nduja, pomodorini, funghi e cacioricotta

INGREDIENTI

  • 160 g di acqua
  • 1 g di lievito
  • 8 g di sale
  • 240 g di farina tipo 0 o 00

Inoltre:

  • nduja
  • basilico
  • fior di latte
  • pomodoro ciligini neri
  • cacioricotta
  • funghi pioppini

PREPARAZIONE

  • In una ciotola mettere l’acqua, il lievito, il sale e la farina;
  • Mescolare ed ottenere il panetto da 400 g e far riposare 8 ore;
  • Spianare con le mani o mattarello;
  • Disporre in un tegame da 33 cm con carta e mettere la pizza stesa;
  • Farcire con la nduja in 7-8 punti;
  • Aggiungere basilico, fior di latte, funghi pioppini saltati in padella con olio ed acqua;
  • Aggiungere i pomodorini neri;
  • Cuocere  per 13-15 minuti a 250°C;
  • Grattugiare il cacioricotta;

Continua la lettura » 1 2

I commenti sono disabilitati.