La Prova del Cuoco dell’11 gennaio 2016

Spread the love

la-prova-del-cuoco1

La ricetta degli gnudi di cavolo nero saltati con tarese del valdarno – Paolo Tizianini e Beppe Bigazzi

Oggi a La Prova del Cuoco parte con i ricordi in una valigia, che ci rimandono proprio ad un cuoco: dentro troviamo ceci, un coltellino, un cappello da cowboy, una targa con Beppe Bigazzi.

INGREDIENTI

  • 300 g di ricotta fresca
  • 600 g di cavolo nero
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • 3 tuorli di uovo
  • farina, sale e pepe
  • 200 g di burro
  • un mazzetto di salvia
  • fette di Tarese del Valdarno
  • pecorino stagionato

PREPARAZIONE

  • Pulire il cavolo nero, eliminando le coste e tenendo da parte le foglie;
  • Lessare i cavoli neri in acqua bollente e salata;
  • Preparare poi gli gnudi con il cavolo ed unire con ricotta, uova e parmigiano;
  • Taraglia a pezzettini la Tarese, un salume davvero molto saporito;
  • Ripassare la Tarese in padella e poi fondere il burro, dopo averla tolta;
  • Cuocere in acqua bollente e salata le polpettine gnudi;
  • Condire questo piatto con il burro fuso e la Tarese;

Luisanna Messeri – Fazzoletti di pasta con la zucca rossa

INGREDIENTI

  • 1 confezione di di pasta all’uovo
  • 1 kg di zucca mantovana
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • timo fresco e rosmarino
  • 100 g di pecorino toscano
  • 70 g di grana
  • 20 g di pinoli
  • pane raffermo
  • latte qb, 4 amaretti
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
LEGGI ANCHE  Pesce d'Aprile culinario a La Prova del Cuoco del 1° aprile 2015

PREPARAZIONE

  • Sbucciare ed aprire e far andare per mezz’ora in forno;
  • Ripassare la zucca in padella con uno spicchio d’aglio, olio ed erbe come timo e rosmarino, sale e pepe;
  • Frullare la zucca eliminando l’aglio e
  • Sbollentare per poco la pasta in acqua bollente e salata e poi far asciugare su uno strofinaccio;
  • Sbriciolare un paio di amaretti ed unirli alla zucca frullata;
  • Inzuppare nel latte il pane e poi strizzarlo, aggiungendolo al composto;
  • Aggiungere poi grana, pinoli, pecorino e mescolare per bene;
  • Imburrare una teglia per bene e disporre sulla pasta il composto di zucca;
  • Chiudere la pasta a metà e nuovamente metà, ottenendo dei quadrotti;
  • Disporre i quadrotti nella teglia e riempire tutta la teglia con questi fazzoletti;
  • Condire con ciuffi di burro, pinoli, amaretti sbriciolati, parmigiano e rosmarino;
  • Ripassare per 20 minuti in forno a 180°C;

Natalia Cattelani – Maialino in agrodolce

INGREDIENTI

  • 500 g di filetto di maiale
  • 1 uovo
  • 1 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • una grattugiata di zenzero fresco
  • 5 cucchiai di amido di mais
  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone verde
  • 2 cipolle medie bianche
  • 1/2 litro di brodo vegetale
  • 5 cucchiai di salsa di ketchup
  • 5 cucchiai di passata di pomodoro
  • 2 cucchiai di aceto
  • peperoncino
  • 1/2 ananas fresca
  • 500 g di riso basmati già cotto
  • 1 l  di olio di semi di arachidi

PREPARAZIONE

  • Preparare la marinata con salsa di soia, un uovo, zenzero, mezzo cucchiaino di sale e zucchero e mescolare per bene;
  • Tagliare la carne a fettine sottile e marinare per 1 mattinata;
  • Unire la salsa di pomodoro e ketchup con aceto in una padella;
  • Tagliare anche l’ananas ed unirla in questa padella;
  • Aggiungere anche un po’ di succo di ananas e far andare per 5 minuti;
  • Friggere in olio caldo i peperoni e cipolla velocemente contando fino a 20 (oppure solo in padella con un goccio d’olio);
  • Sgocciolare su carta assorbente le verdure;
  • Passare nell’amido di mais la carne e poi friggere anche questo per 1 minuto circa;
  • Scolare su carta assorbente la carne;
  • Versare il maiale e verdure nel sughetto in padella e mescolare per bene, aggiungendo un po’ di brodo;
  • Servire con il riso basmati con la carne e verdure;
LEGGI ANCHE  I menu di Benedetta: le ricette per guardare le foto delle vacanze del 2 ottobre

Spread the love
Continua la lettura » 1 2