Lo scontro di Superchef a La Prova del Cuoco del 17 aprile 2015

Spread the love

la-prova-del-cuoco1

SUPERCHEF

Oggi a La Prova del Cuoco del 17 aprile 2015 si sfidano Ivan Ferrara da Firenze ed Alessandro ed il tema sono i carciofi. Anthony Genevese dovrà giudica i piatti spaghetti con varie preparazione di carciofi e tajerin con crema di carciofi. Ivan prosegue la sua gara!

GIANFRANCO PASCUCCI E ANDREA RIBALDONE – PANE ALL’ALGA, COZZE E PERCORINO E SPIEDINI DI MANZO ALLE SPEZIE

INGREDIENTI

Per il fondo di cozze:

  • 500 g di cozze
  • 4 pomodori ramati
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio di aglio
  • 100 g di favette sgusciate
  • 1/2 mazzetto di prezzemolo
  • 4 foglie di vino bianco
  • pepe e peperoncino a discrezione

Per la fonduta di pecorino:

  • 100 g di pecorino
  • 100 ml di panna

Per la finitura:

  • 500 g di cozze
  • 3 pomodorini
  • prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • brodo vegetale
  • 100 grammi di favette sgusciate
  • 4 foglioline di menta

PREPARAZIONE

  • Mettere in padella le cozze pulite con olio, aglio e prezzemolo;
  • Sfumare poi con un po’ di vino bianco;
  • In una pentola di ghisa mettere scalogno, aglio tritato fino, capperi e peperoncino;
  • Aggiungere le fave fresche e far sudare il tutto;
  • Unire anche i pomodori e non appena si sfalda un po’, unire le cozze già sgusciate;
  • Filtrare il liquido delle cozze;
  • Far andare per 20 minuti e poi frullare il tutto;
  • In un’altra padella, mettere olio, fave, pomodorini, peperoncino e le cozze rimaste;
  • Tagliare delle fettine di pane e tostare al forno;
  • Mettere il fondo frullato all’inizio, la fonduta di pecorino, le bruschette alternate con le cozze ed il resto del sughetto con pomodorini e fave;
LEGGI ANCHE  Tutti a Tavola con Antonella Clerici a La Prova del Cuoco del 13 dicembre 2013

INGREDIENTI

  • 300 g di collo di maiale
  • 100 g di passata di pomodoro
  • 20 g di paprika dolce
  • 1 peperoncino fresco
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 15 fettine di pancetta
  • 1 l di birra rossa
  • 3 fette di pane tipo Altamura
  • 15 ml di aceto di vino bianco
  • 3 rametti di timo
  • 5 rametti di rosmarino
  • olio evo
  • sale qb

PREPARAZIONE

  • Tagliare con una dadolata grossolata di carne;
  • In un tegame, mettere un filo d’olio e scottare leggermente la carne;
  • Sfumare con la birra rossa la carne rosolata;
  • In una ciotola, mettere la paprika dolce, birra, salsa di pomodoro, peperoncino fresco, un gocciodi aceto e mescolare per bene, condendo con un po ‘di sale;
  • Aggiungere in cottura e proseguire con fiamma viva per 20 minuti;
  • Pulire i peperoni e tagliare a dadolata;
  • Cuocere i peperoni senza nulla in padella;
  • Usare il rosmarino a mo’ di stecchino per la carne;
  • Bardare la carne con la pancetta affumitata e mettere carne e peperone alternando;
  • Ripassare in forno gli spiedini e servire con le erbe aromatiche leggermente bruciate per l’effetto affumicato;
  • Terminare con la salsa alla birra rossa, tenuta da parte;

Spread the love
Continua la lettura » 1 2