La Prova del Cuoco di giovedì 2 aprile 2015

Spread the love

la-prova-del-cuoco1

CAMPANILE ITALIANO

La Puglia e la Sardegna si sfidano oggi a Campanile Italiano de La Prova del Cuoco del 2 aprile 2015. Dalla provincia di Sassari, Antonello e Gianni preparano un polpo brasato con vino Cannonau e quenelle  e pesce con pomodori contro Mirella e Marina da Acaya che fanno maccaroni con la mollica e coniglio con i lampacioni.

LUISANNA MESSERI – ROTOLO DI RICOTTA E SPINACI

INGREDIENTI

  • 600 g di pasta all’uovo
  • 500 g di ricotta di pecora
  • 1,5 kg di spinaci
  • 150 g di burro
  • 150 g di grana grattugiato
  • 3 uova
  • 1 pizzico di spezie mister
  • 1 kg di pomodorini picadilly
  • un mazzo di basilico
  • 2 spicchi di aglio
  • sale e pepe nero

PREPARAZIONE

  • Tagliare 30 x 50 cm la sfoglia ed adagiarla su uno strofinaccio pulito
  • Sbollentare gli spinaci, strizzarli bene ed unire con un po’ di ricotta;
  • Aggiungere pure le uova intere, noce moscata, sale, pepe e parmigiano;
  • Una volta ben amalgamato il composto, adagiarlo sulla sfoglia, lasciando un bordo sui lati;
  • Arrotolare per bene con lo strofinaccio e fissare con spago e lasciare sobollire per 20 minuti;
  • Aggiungere in una teglia del burro ed adagiarlo nella teglia tagliando le fette già all’interno;
  • Aggiungere pure qualche fiocco di burro sopra e parmigiano;
  • Gratinare in forno senza carta stagnola per 10 minuti;
  • Accompagnare con un tradizionale sughetto fatto con i pomodorini picadilly;
LEGGI ANCHE  Luisanna Messeri e la ricetta dei rocchini di sedano

COSTOLETTE DI AGNELLO IMPANATE AL ROSMARINO DI ANNA MORONI

INGREDIENTI

  • 8 costolette di agnello
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di latte
  • pepe nero macinato
  • 1 rametto di romsarino
  • timo fresco
  • 200 g di pane grattugiato
  • 40 g di grana grattugiato
  • olio di semi di arachide
  • sale

PREPARAZIONE

  • Rompere le uova intere in una ciotola ed unire un po’ di olio, limone spremuto e pepe;
  • Lasciare per mezz’ora con le cotolette dentro;
  • Grattugiare il pane con timo e rosmarino;
  • Unire un po’ di pecorino o grana e mescolare per bene;
  • Passare la carne nel pangrattato e cuocere in olio caldo;
  • Mettere la stagnola sull’osso e servire su un letto di rucola;

Spread the love
Continua la lettura » 1 2