I menù de La Prova del Cuoco del 5 gennaio 2015

Spread the love

la-prova-del-cuoco1

SFIDA IN FAMIGLIA

Oggi a La Prova del Cuoco iniziamo il nuovo anno con una puntata ricca di grandi ricette, ma soprattutto di piatti perfetti per questo momento dell’anno.  Da Genova La mamma Renata e la figlia Emanuela si sfidano sulle bietole: torta salata con bietole a crudo e formaggio, una torta salata fritta con bietole e ricotta. A giudicare la gara c’è Anna Moroni, che decreta la vittoria della mamma!

ALESSANDRA SPISNI – BALANZONI CONDITI CON SALSICCIA E MASCARPONE

Per la rubrica della Cucina della pasta fresca vediamo preparare un piatto buonissimo da rifare a casa!

INGREDIENTI

Per la sfoglia verde:

  • 2 uova
  • 300 g di farina
  • 50 g di spinaci cotti e strizzati

Per il ripieno:

  • 300 g di ricotta vaccina
  • 50 g di spinaci cotti e strizzati
  • 1 noce di burro
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 foglie di basilico fresco
  • 50 g di mortadella tritata
  • 100 g di grana grattugiato
  • 1 uovo
  • sale e noce moscata

Per il condimento:

  • 200 g di salsiccia
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 3 cucchiai di mascarpone
  • 1 noce di burro

PREPARAZIONE

  • In padella, far sciogliere il burro ed aggiungere la salsiccia;
  • Sfumare poi il vino;
  • Aggiungere poi il mascarpone e farlo sciogliere bene;
  • Preparare la sfoglia fresca con la farina, gli spinaci e le uova;
  • In un mixer frullare spinaci, ricotta, formaggio, basilico, sale, noce moscata e l’uovo per preparare il ripieno;
  • Farcire la pasta e fare dei tortelloni;
  • Cuocere in acqua bollente e salata;
LEGGI ANCHE  Anna Moroni con la ricetta della crostata farcita di ricotta e marmellata di more

EVELINA FLACHI – RIMETTERSI IN FORMA DOPO LE FESTE

Ecco come ritornare in forma con la missione impossibile di Evelina Flachi, che ci propone un piatto leggero e perfetto per rimettersi in forma.  Con la disintossicazione possiamo aiutare il nostro corpo: 2 litri di acqua al giorno sono indispensabili, inserendola già prima dei pasti, magari anche con qualche goccia di limone.

Anche lo yogurt è un ottimo alimento probiotico e si può inserire nella colazione insieme alla frutta, completando con un pranzo leggero. Mai eliminare i pasti perché si ha un effetto yo-yo.

Il passato di verdure è importante per l’effetto depurativo: sedano, porri, zucca, zucchine possono aiutarci poiché sono ricchi di sostanze utili al nostro organismo. Verdure cotte possono anch’esse aiutarci con il loro effetto depurativo e in più abbiamo anche le fibre. Il pesce è indicato per le proteine, facilmente digeribili, ed omega 3.

Alla sera un’ottima tisana con tarassaco, timo o betulla con azione depurativa e disinfettante.


Spread the love
Continua la lettura » 1 2