Appuntamento a La Prova del Cuoco di martedì 13 gennaio 2015

Spread the love

la-prova-del-cuoco1

ANNA CONTRO CHI – INVOLTINI DI VERZA CON CANNELLINI ALL’UCCELLETTO E ZUPPA DI FAGIOLI E SCAROLA

La sfida di oggi a La Prova del Cuoco del 13 gennaio 2015 è sui fagioli cannellini e la gara di oggi di Anna Contro Tutti è contro Cesare Marretti, che ieri ha compiuto gli anni. La vittoria di oggi va a Cesare!

INGREDIENTI DI CESARE MARRETTI

  • 8 foglie di verza
  • 500 g di fagioli cannellini
  • 2 salsicce
  • 250 g di pomodorini pelati
  • 1 mazzetto di salvia
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 cavolfiore
  • 1 bicchiere di latte
  • 100 g di olive taggiasche
  • 100 g di formaggio grana
  • sale e pepe qb
  • olio extravergine di oliva

INGREDIENTI DI ANNA MORONI

  • 250 g di fagioli cannellini secchi
  • 1 cespo di scarola 400 g
  • 4 fette di pane di Altamura tostate
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 costa di sedano
  • 2 cucchiai di polpa di pomodoro
  • peperoncino
  • sale e pepe

PREPARAZIONE DI CESARE MARRETTI

  • Cuocere il cavolfiore tagliato (senza la parte centrale) per preparare la crema;
  • Frullare il cavolfiore con un frullatore ad immersione e olio;
  • Aggiungere latte e parmigiano alla crema di cavolfiore (se non si è intolleranti);
  • Ammollare i fagioli per 1 notte e cuocere in pentola a pressione o bollire semplicemente in pentola;
  • In una padella, mettere la salvia, l’aglio ed il pomodoro per fare il sughetto;
  • Sgranare la salsiccia e cuocerla in un’altra padella;
  • Sbollentare le foglie di verza e poi interrompere la cottura mettendole in acqua fredda;
  • Unire la salsiccia ai fagioli e poi creare degli involtini con le foglie di verza;
  • Sistemare gli involtini in una teglia e ripassare in forno;
  • Impiattare gli involtini sulla crema di cavolfiore e le olive taggiasche;
LEGGI ANCHE  Tutti i piatti de La Prova del Cuoco del 22 aprile 2015

PREPARAZIONE DI ANNA MORONI

  • Bollire i fagioli in una pentola, dopo averli ammollati per 1 notte intera;
  • Aggiungere anche del sedano e un paio di pomodorini, senza sale;
  • Pulire per bene la scarola e lessarla;
  • In un’altra pentola, insaporire con olio ed aglio la scarola;
  • Unire poi i fagioli e la scarola e far andare il tutto per bene;
  • Accompagnare con il pane di Altamura, tostato;

SERGIO BARZETTI – FINOCCHIO IN CARROZZA

INGREDIENTI

  • 3 finocchi
  • 100 g di fontina
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 2 uova
  • 300 g di pane grattugiato
  • 8 fette di pane bianco in cassetta
  • 60 g di grana grattugiato
  • 1 bicchiere di latte
  • 250 g di burro chiarificato
  • alloro
  • sale

PREPARAZIONE

  • Pulire il finocchio, fare un incisione sul fondo e cuocerlo in una pentola con il latte e acqua (pari percentuale) ed aggiungere anche del sedano e barba del finocchio;
  • Cuocere per 25-30 minuti e far raffreddare nel sul sugo di cottura;
  • Tagliare il finocchio a fettine;
  • Eliminare i bordi del pane in cassetta e tagliare la fontina;
  • Avvolgere un po’ di fontina nel prosciutto crudo ed aggiungere sulla fetta di pane insieme al finocchio ed aggiungere un po’ d’uovo che fa da collante;
  • Passare nell’uovo e pangrattato;
  • Sbattere le uova ed aggiungere un po’ di parmigiano e sale;
  • In padella, mettere il burro chiarificato e cuocere i finocchi in carrozza;
  • Cuocere 2-3 minuti per lato;
LEGGI ANCHE  Prepariamo il pranzo con La Prova del Cuoco del 19 dicembre 2013

GABRIELE BONCI – PIZZA GIARDINO

INGREDIENTI

  • 800 g di farina Buratto tipo 2
  • 200 g di farro bianco
  • 600 g di acqua
  • 3 g di lievito di birra secco
  • 20 g di olio
  • 15 g di sale
  • olio extravergine di oliva
  • provola affumicata
  • cavolo viola
  • zucca
  • sale grosso
  • succo di limone
  • erbe di campo

PREPARAZIONE

  • Mescolare le farine, il lievito e l’acqua;
  • Aggiungere poi 20 g di olio, 15 g di sale e impastare;
  • Dopo 24 ore di lievitazione si può utilizzare;
  • Stendere leggermente l’impasto con le dita;
  • In una teglia antiaderente sistemare la pizza;
  • Preparare la crema di zucca: sbucciare la zucca, cuocere al forno e poi emulsionare con un frullatore ad immersione con olio (consistenza come il pomodoro);
  • Cuocere con il forno molto alto per 20 minuti;
  • Adagiare sopra delle fettine di provola affumicata con sopra la carta da forno;
  • Ripassare per poco in forno per far sciogliere;
  • Preparare il condimento: condire un po’ di cavolo viola con olio e sale e l’altro,già sbollentato, con il limone ed olio;
  • Aggiungere il cavolo sulla pizza e delle erbe di campo;

Spread the love
Continua la lettura » 1 2