Lunedì a La Prova del Cuoco del 26 maggio 2014 prima delle vacanze

Spread the love

la-prova-del-cuoco1

ANNA CONTRO TUTTE – LA RICETTA DEGLI SPIEGINI E DELLO SPIEDINO DI CARNE CON RISO PILAF ALL’ORIENTALE

La sfida di oggi a La Prova del Cuoco del 26 maggio 2014 è incentrata sullo spiedino, che viene proposto in due varianti da Anna Moroni e da Maria Rosaria. Federico Quaranta è il giudice di oggi ed assegna la vittoria alla signora Rosaria vince di nuovo!

INGREDIENTI DI MARIA ROSARIA

  • 250 g di prosciutto di maiale
  • 8 salsicce piccole
  • 100 g di pancetta intera
  • 200 g di locena di maiale
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • sale e pepe

Per la salsina:

  • 6 cipolle di Tropea
  • 2 mele annurca
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai di glassa di aceto balsamico
  • olio extravergine di oliva
  • sale

INGREDIENTI DI ANNA MORONI

Per 6 persone:

  • 200 g di carne di manzo
  • 200 g di carne di vitello
  • 200 g di carne di maiale
  • 10 gocce di Worcester
  • 6 gocce di paprika dolce
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 1 peperone
  • 1 cipolla
  • 3 cucchiai di olio di semi
  • 30 g di burro
  • sale e pepe
  • 100 g di riso all’orientale

PREPARAZIONE DI MARIA ROSARIA

  • Realizzare lo spiedino unendo la carne e rosolare la carne in padella con un po’ d’olio;
  • Mettere in padella la cipolla, la mela tagliata e un po’ di zucchero con glassa di aceto balsamico;
  • Far andare coperto per 20 minuti circa;
  • Sfumare con il vino bianco gli spiedini e condire con sale e pepe;
  • Frullare la salsa ottenuta ed accompagnare con la carne;
LEGGI ANCHE  Anna Contro Tutte a La Prova del Cuoco del 28 ottobre 2013

PREPARAZIONE DI ANNA MORONI

  • Marinare la carne per 2-3 ore minimo con succo di limone, tabasco, soya, paprika dolce e worcester;
  • Sbollentare la cipolla e pelare il peperone con il pela patate;
  • Lavare bene il riso basmati e in un tegame mettere cipolla, un filo d’olio e non appena è caldo aggiungere il riso e l’acqua;
  • Cuocere per 10 – 12 minuti;
  • Bagnare gli stecchini con acqua e sistemare la carne;

ALESSANDRA SPISNI CON DEGLI STROZZAPRETI AI PEPERONI

INGREDIENTI

Per 6 persone:

  • 400 g di farina 00
  • 250 g di acqua salata e tiepida
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone verde
  • 60 g di pecorino grattugiato
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 mazzolino di basilico fresco
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe macinati

PREPARAZIONE

  • Cuocere per 3 minuti in acqua bollente e salata, dopo averli tagliati;
  • Ripassare in padella con olio ed aglio;
  • Non appena l’aglio diventa biondo toglierlo;
  • Preparare l’impasto di farina ed acqua e poi realizzare gli strozzapreti;
  • Cuocere gli strozzapreti in acqua bollente e salata;
  • Scolare i peperoni e ripassare in padella con l’olio già scaldato con l’aglio;
  • Scolare la pasta e poi condire con il sughetto di peperoni;
  • Aggiungere del basilico spezzettato a mano  ed il pecorino;

ANDREA MAINARDI -LA RICETTA DEL PANINO CON LA PORCHETTA 2.0

INGREDIENTI

Per 4 persone:

  • 4 rosette di pane
  • 500 g di porchetta di Ariccia
  • 4 patate di media dimensione
  • 100 g di spinaci freschi
  • 50 g di burro
  • 50 g di pane grattugiato
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 limone biologico
  • timo fresco q.b.
  • 100 g di pecorino grattugiato
  • sale fino q.b.
  • pepe nero q.b.
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco di martedì 13 dicembre 2016

Per la maionese alla birra:

  • 2 uova intere
  • 250 ml di olio di semi di girasole
  • 1 lattina di birra
  • paprika dolce rossa q.b.
  • sale fino q.b.

PREPARAZIONE

  • Mettere a crudo le patate tagliate a dischi con burro, olio e uno spicchio d’aglio;
  • Far ridurre la birra in un pentolino per un quarto d’ora;
  • Frullare ad immersione due uova ed aggiungere poco olio per volta;
  • Aggiungere un po’ di sale, pepe e paprika dolce, così da ottenere una maionese densa;
  • Unire poi la birra ridotta  e continuare a frullare;
  • Tagliare la rosetta e farcire con la maionese, porchetta, verdura, pecorino e patate e ripassare in forno;

AMBRA ROMANI – MACARONS ESTIVI

INGREDIENTI

Per circa 40 pezzi (20 macarons farciti):

  • 200 g di farina di mandorle
  • 180 g di zucchero a velo
  • 130 g di albumi
  • 210 g di zucchero
  • 75 g di acqua
  • 1 limone non trattato
  • colorante alimentare rosso e giallo in polvere

Per la farcitura:

  • 200 g di confettura di lamponi
  • 200 g di marmellata di limoni

PREPARAZIONE

  • Montare le chiare per bene ed aggiungere qualche goccia di limone;
  • In un pentolino bollire lo zucchero con l’acqua e portare a 118°C il composto;
  • Aggiungere a filo il composto ottenuto ai bianchi: in questo modo si cuoce la meringa e diventa spumosa;
  • Mescolare nel mixer la farina di mandorle con lo zucchero a velo;
  • In due ciotole mescolare, dividendo in due parti i composti,  in senso rotatorio la farina passata al mixer con una parte dei bianchi montati;
  • Aggiungere il colorante alimentare e mescolare ancora;
  • Unire un’altra parte dei bianchi e poi mettere il composto in un sac-a-poche;
  • Su carta da forno o su un tappetino per macarons mettere un dei ciuffetti e poi far riposare sul tavolo in maniera che siano secchi, per 1 ora e mezza;
  • Cuocere a 150°C per 12 minuti circa;
  • Farcire con le marmellate messe nel sac-a-poche;
  • Chiudere a mo’ di baci di dama;
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco del 28 marzo 2013

LA GARA DEI CUOCHI

SQUADRA DEL POMODORO – TAGLIATELLE AI FIORI DI ZUCCA, PISELLI E PECORINO E POMODORI RIPIENI

  • Ingredienti: macinato di manzo, fiori di zucca, piselli, fior di latte, pomodoro,
  • Preparare l’impasto delle tagliatelle;
  • Preparare il ripieno per i pomodori con la carne, la mozzarella,sale, pepe,qualche chicco di riso;
  • Svuotare i pomodori e farcire con questo composto ottenuto;
  • Cuocere i pomodori ripieni in tegame;
  • Frullare i piselli cotti e servire insieme alle tagliatelle;

SQUADRA DEL PEPERONE – AGNOLOTTI FRIULIANI CON ERBE E INSALATINA DI POLLO ED ASPARAGI

  • Ingredienti: petto di pollo,erbe di campo, prosciutto, ricotta affumicata,
  • Tagliare di traverso gli asparagi puliti e poi sbollentare con le carote;
  • Sbollentare le verdure cotte in acqua bollente e salata e fermare la cottura in acqua e ghiaccio;
  • Rosolare il petto di pollo con olio e rosmarino e terminare la cottura in forno;
  • Unire in una ciotola la farina ed acqua e mescolare per bene;
  • Stendere e formare la pasta da cuocere in acqua bollente e salata;
  • Ripassare con il burro nocciolato e pangrattato;

La vittoria di oggi è assegnata alla squadra del pomodoro con Mariolina!


Spread the love