La Prova del Cuoco del 15 maggio 2014 con novità tra i fornelli

Spread the love

la-prova-del-cuoco1

CAMPANILE ITALIANO

Il Friuli Venezia Giulia è il protagonista della semifinale del Campanile Italiano de La Prova del Cuoco del 15 maggio 2014: da Tavagnacco vediamo preparare le margherite con erbe spontanee e battuta di pezzata rossa contro la coppia  da Malborghetto Valbruna che prepara sformatino con rape trattate e gnocchetti di farina con trota, ricotta e mirtilli.  La vittoria va ad Alfredo e Giuseppina di Malborghetto Valbruna!

ANDREA RIBALDONE – TERRINA DI TACCHINO E FARAONA

INGREDIENTI

  • 300 g di petto di faraona
  • 400 g di petto di tacchino
  • 100 g di pistacchi sgusciati
  • 100 g di grana grattugiato
  • 1 mazzetto di maggiorana
  • 50 g di rucola
  • 3 carota con il ciuffo

Per la salsa:

  • 150 g di yogurt non zuccherato
  • 3 cetriolini sott’aceto
  • 20 g di aneto
  • olio evo
  • sale q.b.

PREPARAZIONE

  • Tagliare grossolanamente il petto di tacchino e quella della faraona a listarelle;
  • Unire parmigiano, pistacchi, maggiorana, un pizzico di sale e la carne di tacchino;
  • Mescolare il tutto per bene;
  • Mettere in una terrina la carta fa forno con olio e mettere la farcia ottenuta sul fondo;
  • Aggiungere poi il petto di faraona a listarelle e di nuovo la farcia di tacchino, parmigiano e pistacchi;
  • Chiudere con la carta da forno e cuocere a 160°C per circa 1 ora;
  • Far raffreddare per bene e poi riposare in frigo;
  • Preparare la salsa unendo lo yogurt, i cetriolini e aneto e frullare con un po’ d’olio;
  • Servire la carne con la salsina e delle carote grattugiate;
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco del 30 gennaio 2015

ANNA MORONI – ANGEL CAKE

INGREDIENTI

  • 360 g di albumi  (14 uova circa)
  • 300 g di zucchero
  • 125 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di cremor tartaro
  • 1/2 cucchiaio di succo di limone
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia

PREPARAZIONE

  • Frullare gli albumi a temperatura ambiente e unire metà dello zucchero;
  • Unire il cremor tartaro ai bianchi montati, un pizzico di sale, succo di limone ed estratto di vaniglia;
  • Montare ancora e poi unire  la farina setacciata con il resto dello zucchero;
  • In uno stampo alto riporre il composto ottenuto, senza battere la forma (potete usare anche uno di quelli per le ciambelle se non avete uno stampo alto);
  • Cuocere a 160°C in forno ventilato per 40 minuti e poi fate la prova stecchino;
  • Quando è pronto sistemare lo stampo con l’aiuto di una bottiglia così si raffredda per 2 ore;
  • Servire con una salsa di cioccolato o un colì di fragole;

LUISANNA MESSERI – PACCHERI RIPIENI ALLA PETRONILLA

INGREDIENTI

  • 400 g di paccheri grossi
  • 80 g di prosciutto crudo
  • un pezzetto di bollito cotto con 1 cipolla, 1 carota, 1 costa sedano
  • 1 manciata di funghi porcini secchi
  • burro q.b.
  • 2 uova bio
  • 2 uova bio
  • grana grattugiato q.b.
  • sale e pepe
  • sale grosso q.b.

PREPARAZIONE

  • Cuocere i paccheri in acqua bollente e salata;
  • Tagliare la carne lessa e carota con la mezza l’una;
  • Ammollare i funghi e poi ripassare in padella con burro;
  • Scolare la pasta al dente;
  • Unire in una ciotola i funghi, il composto tritato con prosciutto, formaggio, carne e uova nel caso in cui l’impasto fosse troppo duro;
  • Farcire i paccheri e sistemarli in una teglia con formaggio;
  • Ripassare nel forno a 180°C per gratinare;
LEGGI ANCHE  I cannoli di donna Calì di Alessandra Spisni

LA GARA DEI CUOCHI

SQUADRA DEL POMODORO – ORECCHIETTE CON BACCALA’ E BACCALA’ FRITTO CON INSALATA

  • Ingredienti: baccalà, radicchio, peperone sechi, arancia del Gargano e olive cotte al forno
  • Preparare le orecchiette con acqua e farina;
  • Cuocere in padella il baccalà con olio, pepe rosa, alloro, olive cotte al forno;
  • Preparare la pastella con birra, farina e un pizzico di sale e poi friggere il baccalà passato nella pastella;
  • Accompagnare il baccalà fritto con l’insalata condita con l’arancia;

SQUADRA DEL PEPERONE – COCKTAIL DI POLLO E TORTELLI CON CHAMPIGNON E RIGATINO

  • Ingredienti: petto di pollo, yogurt greco, lattuga romana, funghi champignon e rigatino toscano
  • Sbollentare le patate tagliate in acqua;
  • Tagliare il pollo e mettere alloro, sale e pepe e poi chiudere a caramella con la pellicola e stagnola;
  • Far cuocere in una pentola dove l’acqua è arrivata a bollore, con fuoco spento;
  • Tagliare il pollo e servire con la maionese il cockatail;
  • Preparare la pasta 2 uova, 200 g di farina e sale;
  • Cuocere i tortelli ripieni di patate, prezzemolo ed aglio ed accompagnare con il sugo fatto di rigatino;

 


Spread the love