Orecchiette con crema di melanzane e pomodorini al forno e ricotta affumicata

Spread the love

logo_rex

Ingredienti per 4 persone

  • 500 gr di melanzane medie
  • 400 gr di pomodori pachino
  • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • un pizzico di peperoncino
  • alcune foglie di basilico
  • sale
  • pepe
  • 320 gr di orecchiette
  • 1 ricottina affumicata

 Tipologia di cottura

  • Cottura: combinata ventilata+vapore
  • Temperatura: 160°
  • Tempo in forno: 30-35’
  • Posizione Griglia: 2
  • Difficoltà: semplice

Orecchiette

Preparazione

Scaldate il forno a 160° sulla funzione ventilata+vapore. Forate le melanzane con una forchetta, ungete con un po’ d’olio e cuocete per 15-20 minuti in forno caldo, aggiungete quindi i pomodorini, comparsi anch’essi con un po’ d’olio, e proseguite la cottura per altri 15 minuti circa, finché le melanzane risulteranno morbide e i pomodorini lievemente appassiti.

Fate riposare le verdure in un sacchetto di plastica, o di carta, per una decina di minuti.

Tagliate, quindi, le melanzane a metà, estraete la polpa ed eliminate la buccia dai pomodorini.
In un tegame fate scaldare alcuni cucchiai d’olio extravergine con uno spicchio d’aglio tritato, cui avrete tolto l’anima, aggiungete le verdure, salate, pepate, aromatizzate con qualche fiocco di peperoncino, e cuocete per pochi minuti.

Frullate le melanzane e pomodori con il minipimer, cuocere le orecchiette in acqua bollente salata, scolatele e conditele con il sugo di verdure. Se necessario aggiungete un po’ d’acqua di cottura per mantecare meglio la pasta.
Prima di servire cospargete con un’abbondante grattugiata di ricotta affumicata e foglie di basilico tagliate fini.

LEGGI ANCHE  Torta salata con taccole e mozzarella

L’IDEA IN PIU’: Potete servire questa salsa di verdure anche come appetizer su dei crostini di pane casereccio lievemente tostato, in questo caso, un piccolo trito di coriandolo fresco la renderà ancora più originale.


Spread the love