Puntarelle alla romana di Cotto e Mangiato del 13 Maggio 2013 con Tessa

Spread the love

Cotto e Mangiato

Chi non conoscere le puntarelle romane? Oggi la nostra Tessa Gelisio a Cotto e Mangiato del 23 maggio 2013 ci presenta proprio le puntarelle alla romana, un contorno fresco reso ancor più goloso da un’emulsione a base di olio extra vergine di oliva, una punta d’aglio e acciughe. Pronti a preparare la ricetta del giorno?

La ricetta delle puntarelle romane

INGREDIENTI

  • 1 cespo di puntarelle
  • acqua e ghiaccio q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 acciughe
  • 2 cucchiai di aceto bianco
  • sale e pepe
  • olio evo

PREPARAZIONE

  • Pulire il cespo di puntarelle, fino ad ottenerne circa 300 g;
  • Lavare bene e poi farle riposare bene in acqua fredda con ghiaccio per 1 ora;
  • Preparare la salsa con uno spicchio d’aglio, le acciughe, l’aceto bianco, sale, pepe ed olio evo;
  • Scolare le puntarelle e condirle con l’emulsione appena creata;

Spread the love
LEGGI ANCHE  Palma D'Onofrio: polpettone freddo alla mostarda di frutta