La Prova del Cuoco del 28 marzo 2013

Spread the love

la-prova-del-cuoco1

CAMPANILE ITALIANO

Lo scontro di oggi in Campanile Italia, a  La Prova del Cuoco del 28 marzo 2013, è tra Trentino Alto Adige da  Levico Terme con due amici che fanno uno strudel di verdure e capretto, mentre dal Lazio da Roma madre e figlia fanno fagottini alla carbonara e bocconcini di agnello in crosta. La vittoria va a Levico Terme.

ANDREA RIBALDONE – LA RICETTA DEGLI AGNOLOTTI ALLA MONFERRINA

Scopri la ricetta di Andrea cliccando qui sopra!

NATALIA CATTELANI E…

Categoria: torte salate
Preparazione: 1 ora 10 minuti
Cottura: 40 minuti
Porzioni: 6 persone
Ingredienti

Per la pasta:

300 g di farina
1 cucchiaino di sale fine
30 g di zucchero
1 uovo
15 g di lievito di birra
100 ml ...


Spread the love
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco del 28 ottobre
Continua la lettura » 1 2

6 commenti su “La Prova del Cuoco del 28 marzo 2013

  1. non ho mai visto per intero una puntata della prova del cuoco,sono ripetitive, dispendiose ,C’E’ tanta fame nel mondo,c’e’ gente che non puo’ mangiare per motivi di salute,antonella maper te non c’e’ la cassa integrazione? bastaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!

  2. trovo le ricette di antonella impresentabili e con uno spreco di materie prime incredibili, e visto i tempi che corrono ! è abbastanza incomprensibile la presenza di marco, che cosa fa’a parte leggere il cellulare?

  3. Ciao Antonella,auguri per la tua gamba, sei simpatica e genuina e anche dimagrita……
    Buona Pasqua
    Paola

  4. Oggi 28.03.2013 per indicare un tipo di pasta Antonella ha detto fregnacce anzichè frescacce,mia suocera romana mi ha fatto conoscere questo tipo di pastat proprio con il nome di fregnacce. Non hai sbagliato Antonella!!!!!Auguri Fiorella

  5. oggi 28.03.2013 alla prova del cuoco Antonella Clerici ha erroneamente pronunciato la parola fregnacce e,pensando di aver detto una parola di cattivo gusto è rimasta male. Non è cosi, con la parola fregnacce nella città di Rieti e in tutta la Sabina si indica un preciso tipo di pasta. Vi seguo con interesse
    Buona Pasqua Annarita

I commenti sono chiusi.