La Prova del Cuoco del 17 gennaio 2013

Spread the love

La Prova del Cuoco

CAMPANILE ITALIANO

Oggi a La Prova del Cuoco del 17 gennaio 2013 vediamo Campanile Italiano con lo scontro tra Campania e Sardegna. La Campania presenta il ciambotto e una fianchetta d’agnello ripieno, mentre la Sardegna propone pesce azzurro con pancetta e patate fritte con bottarga e fregula cotta in brodo di granchi. La vittoria va alla Sardegna!

DOMENICO SORRENTINO – LA RICETTA DELLA SEDUZIONE: TAGLIATELLE AL CACAO

INGREDIENTI

  • 200 g di farina 00
  • 20 g di cacao amaro in polvere
  • 2 tuorli
  • 125 ml di panna liquida
  • 60 g di pecorino (media stagionatura)
  • 20 g di burro
  • 2 rametti di menta fresca
  • curry q.b.
  • 6 pomodorini
  • olio evo
  • sale e pepe. q.b.
  • amore e passione q.b.

PREPARAZIONE

  • In un pentolino, mettere a scaldare la panna ed il pecorino grattugiato;
  • Preparare la pasta con la farina, le uova ed il cacao;
  • Stendere la pasta e poi fare le tagliatelle;
  • Sbollentare la tagliatella in acqua calda bollente;
  • Frullare ad immersione la fonduta di pecorino;
  • In padella, mettere burro, olio e curry ;
  • Scolare le tagliatelle e mantecare nella padella;
  • Terminare con un po’ di menta fresca ed i pomodorini sul piatto con un po’ di fonduta;

NATALIA CATTELANI –  LA RICETTA DEI SORRISI (senza glutine)

INGREDIENTI

  • 70 g di farina di riso
  • 30 g  di fecola di patate
  • 20 g di burro (1 noce di burro)
  • 200 ml di latte
  • sale
  • 2 albumi d’uovo
  • farina di mais tostata
  • pane grattato senza glutine
LEGGI ANCHE  Tutti i piatti di lunedì 12 febbraio 2018 a La Prova del Cuoco

Per farcire:

  • 1 fetta di mortadella
  • 1 fetta di prosciutto cotto di Praga
  • 1 fetta di provola
  • 50 g di spinaci cotti e ripassati in padella
  • 1 fetta di fontina
  • mozzarella
  • salsa di pomodoro
  • 50 g di taleggio
  • 50 g di speck

Per i dolci sorrisi:

  • crema di nocciola

PREPARAZIONE

  • Tritare il taleggio ed il prosciutto di Praga (farcitura scelta per il caso ma si possono fare con tante varianti);
  • In un pentolino, mettere a scaldare il latte con una noce di burro;
  • Unire la farina di riso e la fecola di patate;
  • Aggiungere poi la farina fino ad ottenere una palla per l’impasto;
  • Far raffreddare l’impasto e poi stenderla;
  • Fare dei cerchietti, aggiungere il ripieno e passare negli albumi e farina di mais tostata (fare per due volte l’impanatura) o pangrattato;
  • Quelli ripieni di cioccolato non passare nella farina, ma terminare mettendo lo zucchero a velo;
  • Cuocere in padella oppure al forno;

Spread the love
Continua la lettura » 1 2

16 commenti su “La Prova del Cuoco del 17 gennaio 2013

  1. Ciao Umberto, devi friggere sia i cardi che le fettine di carne 🙂 Lo staff

  2. nella preparazione dei CARDI ALLA PARMIGIANA al punto 3 e 4 si passano nell’uovo e nel pane grattato la carne come é scritto o i cardi?

  3. Anche a me piacerebbe avere la ricetta del “pane alla zucca” di Bonci del 17 gennaio 2013. Grazie e saluti.

  4. Salve, desidererei sapere come preparare le altre farciture “salate” oltre a quella indicata nella ricetta (taleggio+prosciutto di praga) della ricetta dei “sorrisi” senza glutine della Cattelani della puntata del 17/01/2013.
    Grazie!

  5. Mia mamma continua a ripetermi che le sorelle Landra non le piacciono. Mia nonna dice sempre che la grande Anna Moroni non sa perdere e la cosa le da molto fastidio… Rimangono sempre delle grandi fan della prova del cuoco e adorano Antonella e tutto lo staf. Baci e buon lavoro a tutti

  6. Ripeto…perchè non vengono scritte le ricette della gara? Spero di poter ricevere una risposta. Grazie e buona giornata.

  7. Ripeto..perchè non vengono più scritte le ricette delle gare? Spero questa volta di ricevere una risposta. Grazie e buona giornata.

  8. Ciao Antonella, per le varianti dolci dei sorrisi è meglio non usare pangrattato o farina di mais, bensì aggiunsi solo dello zucchero a velo se ti piace. Al forno forno puoi cuocerli fino a ché non diventano ben dorati (dai 5-10 minuti…mi raccomando controlla) impostando il forno a 180°C.Lo staff

  9. Ciao se cucino i sorrisi in forno a quanti gradi? Se preparo i sorrisi dolci con ricotta e pere e cioccolato li passo lo stesso nella farina mais o meglio solo il pane grattuggiato? Ciao grazie

  10. perchè non è stata pubblicata la ricetta del pane alla zucca di bonci del 17 gennaio ,potete inviarmela? grazie. saluti.

  11. Ciao Luisa, per fare l’impasto devi unire la farina bianca con la fecola e poi aggiungerli al latte scaldato con il burro. A cosa ti riferisci con “farine di troppo”? Se intendi la farina di mais tostata, quella la devi usare per passarci i sorrisi prima di friggere o portare in cottura al forno.

  12. nella stesura degli ingredienti c,e una anomalia nelle farine.Scaldare il latte con il burro unire la farina di riso e la fecola di patate,poi ?c,e una farina di troppo nella ricetta

I commenti sono chiusi.