L’obesità nei bambini

Spread the love

L’obesità nei bambini

Nonostante l’apparenza possa ingannare, il nostro paese ha molti bambini che soffrono di sovrappeso e di obesità: difatti, si conta circa un milione e centomila bambini tra i 6 ed gli 11 anni che soffrono di questa patologia. Purtroppo, la causa di tutto ciò sta proprio nei genitori: molti di questi non sanno come impostare una corretta alimentazione ai propri figli e rischiano di dare cibo non proprio adatto alla loro crescita. Insomma, parliamo certamente di una situazione da non sottovalutare che inizia ad affacciarsi in tenera età e quindi è ancor più difficile da combattere.

Gli errori comuni che portano all’obesità

Ma cosa non andrebbe fatto per portare al sovrappeso i propri figli? Fatta eccezione per i gravi casi in cui vi sono altre patologie, il motivo principale per cui i bambini cadono nell’obesità è evidente nei genitori: difatti, questi molto spesso lasciano che i propri figli trascorrono pomeriggi interi di fronte alla televisione con bibite caloriche – vedi la coca cola – e con le merendine. Questo binomio è letale sin dalla tenera età e deve esser assolutamente annientato con frutta e cibi sani.

Altri bambini, invece, risentono del rapporto difficile con i propri cari: addirittura si conta che il 22,9% dei bambini in terza elementare è in sovrappeso e l’11% circa è obeso. I genitori dovranno esser in grado di parlare con i propri figli e costringerlo – se così si può dire – ad una dieta ipocalorica. Insomma, non si può rimanere impassibili di fronte ad un problema del genere perché in alcuni casi i disturbi potrebbero peggiorare e portare a spiacevoli eventi come la perdita dell’autostima o peggio ancora disturbi alimentari in età adolescenziale.

LEGGI ANCHE  Stop alla dieta drastica: causa la cellulite

Scoprite della sane merende fatte in casa per i vostri bambini nella prossima pagina!


Spread the love
Continua la lettura » 1 2