Festival Internazionale del formaggio 2012

Spread the love

Festival Internazionale del formaggio

Festival Internazionale del formaggio 2012

Ritorna per la decima edizione il Festival Internazionale del formaggio 2012, appuntamento enogastronomico dedicato ai caseari alpini e non solo che ospiterà la bellezza di ben oltre 100 produttori provenienti da tutta l’Europa con quasi 1.000 tipi di formaggio diversi. La manifestazione è diventata uno tra i più importanti punti di riferimento per l’economia del settore in Trentino Alto Adige e attirerà l’attenzione su di sé per ben tre giornate, dal 9 marzo all’11 marzo 2012. Come accede per ogni anno, anche per la decima edizione del Festival Internazionale vediamo un programma intenso e ricco per l’intrattenimento per adulti e bambini: difatti, non marcheranno certamente gli chef che faranno degustare splendide pietanze e per i bambini ci saranno momenti per imparare tanto sul latte ed i suoi derivati.

La bontà dei formaggi al Festival Internazionale del formaggio 2012

La location prescelta per lo svolgimento di quest’importante appuntamento gastronomico è la provincia di Bolzano e più precisamente si parla di Cadipietra. L’evento, come abbiamo appena accennato, prenderà il via già domani con l’apertura prevista nel Piazzale delle Feste della musica alle ore 18:00. Qui, poi proseguirà il resto del programma per sabato e domenica dalle ore 10:00 alle ore 19:00.

LEGGI ANCHE  Elisa Isoardi, decolletè hot, ecco la foto

Con la decima edizione del Festival Internazionale del Formaggio sarà presentato in anteprima assoluta una interessante novità: parliamo della burrola, un invenzione del formaggiaio Roberto Montanari,dalla Liguria, che insieme alla figlia di 14 anni ha dato vita a questo prodotto. La burrola, come avrete inteso, nasce dall’unione della burrata pugliese ed con il gorgonzola lombardo. Per terminare, per le ultime due giornate ci saranno dimostrazioni culinarie con chef sudtirolesi e 15 della Cooking Gang,i giovani ribelli ai fornelli. Insomma, il Festival Internazionale del Formaggio sarà sicuramente un’ottima occasione per scoprire la bontà dei formaggi italiani e non.


Spread the love