La Prova del Cuoco, 12 gennaio ricette di oggi

Spread the love

La Prova del Cuoco

Campanile italiano

Oggi la puntata de La Prova del Cuoco si apre con il torneo il Campanile italiano con lo scontro tra il Friuli, con la coppia vincente da Tolmezzo , ed il Trentino con padre e figlio da Soraga. Il Friuli prepara oca con la mostarda vicentina e cui il toc in braida;  il Trentino prepara raviolo ripieno con pere secche e arrosticciata di carni . La vittoria va alla coppia del Friuli Venezia Giulia !

LA CUCINA BASE DI ANNA MORONI – RICETTA DEL FILETTO AL PEPE VERDE

SORELLE LANDRA – LA TORTA PROFUMATA CON RADICCHIO E CACIOCAVALLO

INGREDIENTI

Per la pasta

  • 250 g di farina bianca
  • 100 g di burro
  • 50 g di vino bianco secco
  • sale

Per il ripieno

  • 250 g di formaggio caciocavallo dolce
  • 100 g di ricotta romana
  • 2 cucchiai di latte
  • 2 uova
  • 50 g di noci sgusciate
  • 2 cespi di radicchio
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • sale e pepe

Per guarnire

  •  15 fette di bresaola

PREPARAZIONE

  • Preparare con il mixer la pasta brisè setacciando prima la farina da sola;
  • Aggiungere il burro e poi il vino;
  • Aggiungere un pizzico di sale e continuare fino ad ottenere un panetto;
  • In una tortiera tonda foderata con carta da forno, stendere con le mani od un piccolo mattarello una parte di pasta;
  • Bucherellare il fondo e mettere in forno a 180°C per 20 minuti;
  • Utilizzare una parte della pasta per le decorazioni;
  • Tagliare il radicchio e stufare in padella ed il caciocavallo;
  • Aggiungere le due uova al radiocchio e la ricotta romana;
  • Diluire con latte il composto ottenuto ed aggiungere le noci;
  • Aggiungere il radicchio al composto e mischiare il tutto con un po’ di sale;
  • Sfornare la base della torta e lasciarla raffreddare;
  • Versare il composto nella torta rustica ed aggiungere le noci sbriciolate sopra;
  • Lasciare per 25-40 minuti a 180°C la torta;
  • Intorno alla torta mettere la bresaola;
LEGGI ANCHE  Venerdì 2 ottobre 2015 con La Prova del Cuoco

Accompagnare il piatto con un vino bianco del Trentino.

AUGUSTO TOCCI  – PUREA DI CIPOLLA

INGREDIENTI

  • cipolla bianca
  • acqua
  • farina
  • burro
  • besciamella

PREPAZIONE

  • Cuocere la cipolla nell’acqua;
  • Passare nel passino la cipolla;
  • Aggiungere un pò di farina ed un po’ di burro
  • Aggiungere un pò di besciamella

LA GARA DEI CUOCHI DEL LA PROVA DEL CUOCO

SQUADRA DEL POMODORO –  RAVIOLONE RIPIENO DI CAVOLO NERO E FILETTO DI CODA DI ROSPO

  • Ingredienti: coda di rospo, rigatino, barbabietole precotte, indivia, foglie di cavolo nero
  • In padella, cuocere la coda di rospo;
  • Avvolgere nel rigatino il pesce ed aggiungere degli stecchini;
  • Passare in forno in una teglia con un goccio d’olio e rosmarino per 6-7 minuti;
  • Fare un impasto con farina e uova per il raviolone;
  • Appassire il cavolo nero con olio ed aglio e dopodichè frullare;
  • In una pentola sbollentare l’indivia e ripassarla poi in padella;
  • In un’altra pentola mettere la barbabietola a cuocere per fare la vellutata;
  • Fare la salsa con panna, parmigiano ed un pò di vaniglia per il raviolone ripieno;
  • Farcire il raviolo con il frullato del cavolo nero con un tuorlo intero e sigillare bene;
  • Passare nella panna il raviolo cotto;
  • Adagiare in un piatto il frullato della barbabietola e mettere l’indivia e la coda di rospo tagliata a fette;
LEGGI ANCHE  Cotto e Mangiato 13 aprile

 SQUADRA DEL PEPERONE –  MELANZANE CON PESTO D’OLIVE E LA SFOGLIATELLA NAPOLETANA

  • Ingredienti: macinato manzo, ricotta, arance, olive, melanzana e semolino
  • Fare l’impasto con farina, uovo, 1 cucchiaio di zucchero, 1 cucchiaio di vino e poi aggiungere il semolino;
  • Bollire l’acqua e poi aggiungere il semolino che deve rapprendere a fuoco vivo;
  • Passare in padella con olio evo la cipolla e la carne del macinato;
  • Unire il semolino alla ricotta, 1 cucchiaio di zucchero, un pò di cannella ed un po’ di buccia di arancia che serve per il ripieno;
  • Tagliare la melanzana a fette lunghe;
  • Sulla melanzana fritta, disporre il composto di macinato, richiudere con un’altra melanzana, passare in farina, poi uovo e dopo mettere in padella;
  • Friggere le sfogliatelle;
  • Caramellare in padella delle fette di arancia con lo zucchero;

La vittoria va alla squadra del peperone!

 


Spread the love