La ricetta delle Sorelle Landra con anello di agnolotti con spinaci

Spread the love

La Prova del Cuoco

La ricetta delle sorelle Landra a La Prova del Cuoco del 1 dicembre è l’anello di agnolotti con salsa di spinaci

La ricetta dell’anello di agnolotti con salsa di spinaci

INGREDIENTI

  • 750 g di agnolotti
  • 200 g di spinaci cotti
  • 200 g di latte
  • 60 g di burro
  • 60 g di parmigiano
  • 1 cucchaio di olio extra vergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di farina bianca
  • 1 scalogno
  • sale e pepe a piacere

PREPARAZIONE

  • Cuocere gli agnolotti in acqua calda e salata;
  • Inmburrare una teglia a ciambella ed aggiungere della carta da forno;
  • Mettere in padella lo scalogno tagliato ed acqua;
  • Sbollentare gli spinaci  tagliarli;
  • Aggiungere gli spinaci a questa padella;
  • Una volta cotti gli agnolotti, scolarli, aggiungere burro e parmigiano;
  • Aggiungere la farina e poi il latte un pò per volta in modo da creare una besciamella;
  • Aggiungere un pò di sale, un pò di pepe ed un goccino d’acqua di cottura dei spinaci;
  • Frullare il tutto;
  • Mettere gli agnolotti nel ciambellone imburrato;
  • Schiacciare per bene gli agnolotti e poi infornare a 180°C per 15 minuti;
  • Il consiglio delle sorelle Landra è quello di prepararli il giorno prima;
  • Impiattare con il ciambellone di agnolotti, disporre al centro la salsa di spinaci;
  • Per chi vuole, si può aggiungere la buccia del pomodoro come se fosse una rosa con delle foglia di spinaci.
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco del 19 marzo 2012

Il vino consigliato è il rosso Lacrima di Moro d’Alba

 


Spread the love

4 commenti su “La ricetta delle Sorelle Landra con anello di agnolotti con spinaci

  1. rivolgo questo commento a chi scrive le ricette nel sito: trovo che la spiegazione dei vari passaggi e poco chiara , ricordatevi che chi legge non sempre è competente in materia. Grazie Elena dalla Sardegna

  2. ci scusiamo, ma come ripetuto più volte, per la fretta di rendervi disponibile le ricette può succedere, se ci sono errori ci correggete ma non è un problema di ignoranza e grammatica, ma solo di fretta dovuta al tipo di servizio che offriamo 🙂

  3. Scusate se sono pignola …ma chi scrive le ricette sul sito non ci sta con la testa !!!!! Fa un sacco di errori ed è imprecisa. Oggi ad esempio ma cosa è “L’agnello di agnolotti” ? forse doveva scrivere ” L’anello di agnolotti” il guaio è che non è un lapsus perchè lo ha ripetuto più volte……e poi ancora “200 g di spianci cotti” ,ancora “Frullare con frullatore al mixer” ;e ancora non si scrive “dei spinaci” ma “degli spinaci”
    (perchè c’è l’esse impura).
    Scusate ma un pò d’italiano non guasta…mi raccomando.Saluti
    Una fedelissima

I commenti sono chiusi.