I menù di Benedetta Parodi

Spread the love

I menù di Benedetta

Oggi Benedetta Parodi propone il menù di Natale a buffet , ideale per quando si è in tante persone oppure quando si organizza un pranzo di Natale più informale. L’ospite a sorpresa è lo chef Aimo Moroni!

Le capesante e le brioches di pasta sfoglia

Clicca qua sopra per vedere la ricetta!

Vermicelli di cipollotto fresco di Tropea

INGREDIENTI

  • 500 g di vermicelli
  • 2 spicchi d’aglio
  • 10 cipollotti freschi di tropea
  • 2 foglie d’alloro
  • brodo vegetale q.b.
  • quache foglia di basilico;
  • prezzemolo
  • pomodoro q.b.
  • parmigiano q.b.
  • peperoncino fresco q.b.

PREPARAZIONE

  • Salare l’acqua e cuocere i vermicelli;
  • Tritare l’aglio con il coltello;
  • In una padella con olio aggiungere l’aglio ed il cipollotto;
  • Aggiungere due foglie d’alloro e lasciar andare dolcemente;
  • Aggiungere un filo d’olio durante la stufatura della cipolla;
  • Aggiungere un pò di brodo vegetale e proseguire la cottura per 40 minuti, sempre a fiamma dolce;
  • Scolare la pasta e nel frattempo aggiungere un altro filo d’olio ed un pò di peperoncino alla cipolla;
  • Mettere la pasta nella padella del cipollotto ed aggiungere del brodo vegetale;
  • Tritare un pò di basilico ed aggiungerlo sopra ai vermicelli;
  • Aggiungere anche la brumase di pomodoro, basilico, prezzemolo, peperoncino ed ancora un goccio d’olio;
  • Impiattare il tutto ed aggiungere un pò di parmigiano, se piace;
LEGGI ANCHE  Martedì 7 maggio 2019 a La Prova del Cuoco

Rotolini aromatici

INGREDIENTI

  • 20 foglie di basilico
  • timo q.b.
  • 500 g di ricotta
  • sale
  • pepe
  • 100 g di parmigiano
  • 1 uovo
  • olio
  • 600 g di lasagne fresche all’uovo
  • latte q.b.
  • besciamella q.b.

PREPARAZIONE

  • Fare un trito di basilico e timo;
  • Aggiungere 500 g di ricotta al trito e mischiare il tutto aggiungendo un goccio d’olio ed un pizzico di sale e pepe;
  • Aggiungere il parmigiano ed un uovo;
  • In una pirofila, mettere un pò di besciamella;
  • Con la sfoglia, mettere un pò di farcitura e poi fare dei rotolini e poi tagliarli più piccoli;
  • Mettere il tutto nella teglia;
  • Completare con dell’altra besciamella unita ad un pò di latte, mettendola sopra ai rotolini;
  • Aggiungere altro parmigiano;
  • Coprire con stagnola e lasciare per 10 minuti in forno e successivamente togliere la stagnola e far gratinare bene;

Stinco con melograna

INGREDIENTI

  • 2 kg di stinco di vitello
  • 1 melograna
  • burro q.b.
  • qualche foglia d’alloro
  • rosmarino
  • salvia
  • 500 g di cipolline borretane
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE

  • Mettere lo stinco su una pirofila ed aggiungere del pezzetti di burro sopra;
  • Aggiungere del rosmarino e salvia intero o trito;
  • Aggiungere le cipolline ed ancora un pò di burro;
  • Aggiungere qualche foglia d’alloro;
  • Tritare i semi della melograna ed aggiungere il succo nella teglia;
  • Aggiungere un pò di chicchi rimasti, un pò di vino, sale e pepe;
  • Cuocere per la prima 1 ora e mezza con la carta stagnola;
  • Il resto della cottura, aggiungere del vino e proseguire per un’altra 1 ora e mezza;
  • Il forno deve essere a 180°C;
  • Impiattare aggiungendo dei nuovi semi di melograna;
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco del 31 ottobre 2014 per Halloween

Zuppa di Valpelline

INGREDIENTI

  • 1 mezza verza
  • 40 g di pancetta
  • rosmarino e salvia q.b.
  • olio
  • fette di pane nero
  • sugo d’arrosto
  • sale e pepe
  • prosciutto crudo q.b.
  • fontina q.b.
  • 1 litro e 1/2 di brodo

PREPARAZIONE

  • Tagliare la verza e nel frattempo rosolare un pò di pancetta in padella con un pò d’olio;
  • Quando la pancetta è ben rosolata, aggiungere la verza;
  • Lasciare in cottura a fuoco dolce fino a quando non diventa morbida e se è necessario aggiungere un pò di brodo;
  • In una ciotolina, mettere un pò d’olio, il pane nero o comunque avanzato;
  • Aggiunger un pò di sugo d’arrosto avanzato e proseguire con la verza;
  • Salare e pepare il tutto;
  • Aggiungere rosmarino e salvia tritati;
  • Aggiungere il prosciutto crudo e qualche fetta di fontina;
  • Proseguire nuovamente con un altro strato e terminare con la fontina ed un pò di brodo;
  • Mettere a 180°C per 1 ora;
  • Servire tiepido;

Benedetta consiglia un bel vino Valpolicella


Spread the love