La Prova del Cuoco, 29 Settembre Ricette di Oggi

Spread the love

La Prova del Cuoco

Le ricette del Campanile Italiano

Oggi la puntata La Prova del Cuoco si apre con “Campanile Italiano”. A sfidarsi troviamo un suocero ed un genero di Monte Isola, in loma, che preparano bavette con sardine di lago ed il coregone ripieno di polenta; dal Piemonte, e più precisamente dall’Isola dei Pescatori, vediamo due amici e colleghi di lavoro che preparano il risotto con pesce persico il lucio perca con salsa di patate e porcini. La vittoria viene data a Monte Isola con il 71% di voti.

Scuola di cucina con Anna Moroni – Ricetta del pollo al curry

INGREDIENTI

  •  400 g di petti di pollo o pollo ben sgrassato
  • olio
  • farina per infarinare q.b.
  • 1 cipolla tagliata

Per il riso pilaf

  • 300 g di riso fino
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di olio
  • 1 litro di brodo
  • 1 mazzetto odoroso
  • 1 bastoncino di cannella
  • 4 foglie di alloro
  • 10 chiodi di garofano
  • 15 granelli di pepe
  • 8 semi di cardamomo

 

PREPARAZIONE

  • Tagliare a cubetti il pollo;
  • Tagliare la cipolla a cubetti e farla stufare in padella;
  • Accendere la pentola del riso aggiungendo una cipolla tagliata a metà;
  • Fare il mazzetto odoroso con alloro, cannella, pepe e cardamomo e chiudere con lo spago il mazzetto odoroso;
  • Aggiungere il mazzetto odoroso ed il riso, e coprire il tutto con 2 dita di brodo caldo;
  • Coprire con il coperchio e lasciarlo asciugare in forno o lontano dalla fiamma;
  • Infarinare il pollo e metterlo in padella con lo stufato di cipolla;
  • Far rosolare il pollo e salarlo solo quando è rosoltato;
  • Sciogliere a parte in un ciotolino il curry con un pò di curry;
  • Aggiungere il curry e lasciarlo cuocere per 10 minuti;
  • Per le cipolle caramellate metterle in un pentolino con acqua, zucchero, olio ed aceto;
  • Impiattare il riso, il pollo e la cipolla affiancato dall’alloro e cannella
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco del 22 settembre 2016

 

 Gavina Braccu – la ricetta Ravioli fritti dolci di La Prova del Cuoco

INGREDIENTI

  • 500 g di farina 00
  • 80 g di zucchero
  • 3 uova
  • 30 g di burro
  • 1 bicchierino di anice

Per il ripieno

  • 500 g di ricotta fresca
  • 1 uovo intero
  • 2 tuorli
  • 150 g di zucchero
  • scorza grattugiata di un limone
  • 1 lt di olio di semi di girasole
  • miele di millefiori
  • zucchero a velo e semolato

PREPARAZIONE

  • In una ciotola, mettere la farina e in un’altra ciotola battere le 3 uova;
  • Aggiungere lo zucchero con le uova, aggiungere l’anice;
  • Versare il tutto con la farina ed impastare nella ciotola;
  • Aggiungere anche il burro e continuare ad impastare sulla spianatoia;
  • Lasciare riposare la pasta;
  • Mettere a scaldare in padella l’olio;
  • In un’altra padella mettere il miele;
  • Rompere in una ciotola 1 uovo intero e 2 rossi e sbatterli con lo zucchero;
  • In un’altra ciotola la ricotta e mettere le uova e la scorza di limone;
  • Mescolare il tutto per bene e lasciare riposare;
  • Stendere la pasta e poi disporre il ripieno dei ravioli;
  • Stendere l’altra sfoglia e coprire il tutto per fare i ravioli;
  • Fare dei buchi con la forchetta per eliminare l’aria e poi con la rotella fai i ravioli;
  • Svolverare di semola i ravioli;
  • Cuocere in padella i ravioli;
  •  Una volta cotta metterli nel miele a sbollentare oppure servirli con lo zucchero o lo zucchero a velo;

Il vino da accompagnare è un Passito di Pantelleria.

LEGGI ANCHE  Tutti i piatti de La Prova del Cuoco del 30 settembre 2015

La Gara dei Cuochi del La Prova del Cuoco

SQUADRA DEL POMODORO – FAGOTTINI CON FIOR DI LATTE ED INSALATA DI CAPPUCCIA A BASE E PENNE CON RAGÙ DI CONIGLIO

  • Ingredienti: patate, peperone giallo, polpa di coniglio, fior di latte, cavolo cappuccio
  • Fare un impasto di farina, uovo ed un pizzico di sale per i fagottini e tirare sottile la pasta con la nonna papera;
  • Per il ripieno, frullare la mozzarella tagliata, le olive nere e basilico che serviranno per la farcia dei fagottini;
  • Mettere la farcitura sulla pasta, chiudere il fagottino e cuocere in olio caldo;
  • In padella, mettere aceto di vino bianco, olio  e un pò di zucchero e cuocere il cavolo cappuccio che farà da base ai fagottini;
  • In padella, mettere olio ed 1 rametto di rosmarino, da eliminare dopo un pò, e la carne di coniglio a dadolata per fare il ragù;
  • A parte fare la dadolata di patate e peperone giallo, da aggiungere al ragù. aggiungere acqua e lasciare in cottura;
  • Cuocere in acqua calda salata le penne e poi continuare la cottura in padella;
  • Impiattare la pasta con un pò di grana e foglie di prezzemolo;

SQUADRA DEL PEPERONE – CROCCHETTE DI LUGANICA CON COMPOSTA DI POMODORI VERDI E FRIARIELLI E BABÀ CON BANANE E SALSA CAFFÈ

  • Ingredienti: babà, pomodori verdi, salsiccia luganiga, banana e friarielli
  • Composta di pomodori: Tagliare i pomodori a julienne e metterli a cuocere in padella a freddo olio, aceto bianco, menta, mezzo cucchiaio di zucchero ed un goccio d’acqua;
  • Fare delle polpette con la luganiga, infilzare le polpette con un rametto di rosmarino e passarle in una pastella fatta con con acqua, 4 cucchiai di  fecola di patate e  4 cucchi di farina;
  • Cuocere in olio le polpette in olio caldo e abbondante;
  • Una volta cotte servirle sulla salsa di pomodori verdi;
  • A parte preparare i friarielli in padella, da servire con le polpettine;
  • Pestare i pinoli, le noci e le mandorle e, in un secondo momento, l’uvetta;
  • Fare il caffè per la salsa al caffe;
  • Montare la panna, aggiungere un cucchiaio di zucchero semolato ed aggiungere la frutta secca con anche l’uvetta per fare la farcitura dei babà;
  • Aggiungere una spolverata di caffè in cima al dolce
LEGGI ANCHE  Le ricette del menu mediterraneo di terra di Benedetta Parodi del 26 marzo

La vittoria va alla squadra del pomodoro!

 


Spread the love

10 commenti su “La Prova del Cuoco, 29 Settembre Ricette di Oggi

  1. ho bisogno di ritrovarer la ricetta dei gnocchi di melanzane fatti da Anna
    inutile fare commenti a quanto di bello completo ed elegante la Tv trasmette, sono anni che vi seguo e cerco tempo permettendo di non perdere alcuna puntata
    grazie di esistere

  2. cara antonella , ma perche’ nelle vs. ricette riepilogate sul vs.sito omettetete molti particolari e risultano molto riduttive ed approssimative le ricette che presentate in tivu’ es.vedi cipolle caramette di anna moroni,
    sarebbe molto interressante sapere le proporzioni fra zucchero e aceto, ho capito mi tocchera’ ritornare a riprendere taccuino e penna, ma cosi’ facendo, brucero’ sul gas il mio pranzo.cmq vivoglio bene lo stesso xche’ mi trasmettete energia positiva e allegria baci nina- bari

  3. Carissime Antonella e Annina io vi seguo tutti i giorni dalla francia e più precisamente da Besançon quello che posso dirvi é che siete bravissime assieme anche alla Spisi un saluto un abbraccio Gianna

  4. scusate,chi scrive le ricette per metterle nel televideo o sul sito?sono riportati in maniera diversa e così si confondono solo le idee:se si perde una ricetta sul televideo,o resta a metà,si deve riscrivere per intera,visto che sono scritte in modo diverso.Grazie per l’attenzione

  5. Cara Antonella sei bravissima, complimenti anche ad Anna (le sue ricette mi riescono sempre)e atutti gli altri.
    Vorrei che mi mandassi la ricetta che ha fatto mi pare il pasticciere Saldirisio, era un caramello di zucchero poi versato su cubetti di ghiaccio, serviva per decorarare. Grazie mille e un bacione
    Gaia

  6. Finalmente la ricetta dei ravioli dolci che tanto cercavo. Li ho già assaggiati sul posto e sono buonissimi. Bravi!!!

  7. siete veramente bravi,e’ bello stare con voi,grazie di tutto quello che fate !!!!!!!!! grazie ancora a tutto lo staff
    BRAVISSSSSSSSSSSSSIMI !!!!!!!…….

I commenti sono chiusi.