Anna Moroni critica I menu di Benedetta

Spread the love

Anna Moroni, una delle protagoniste indiscusse del programma gastronomico La Prova del Cuoco, si sbilancia ed esprime commenti non proprio positivi su Benedetta Parodi. E già che c’è, ci mette in mezzo anche Alessandro Borghese. Critica costruttiva o solamente invidia?

Mancano davvero pochi giorni all’inizio dei programmi gastronomici più amati e seguiti dal grande pubblico, La Prova del Cuoco, Cotto e Mangiato e il nuovo programma I Menu di Benedetta. Tre programmi che ci terranno compagnia tutto l’inverno: tutto sta a scegliere il nostro preferito, dal momento che vanno in onda contestualmente.

In questi ultimi giorni prima dell’avvio dei programmi, non si fa altro che rilasciare interviste a destra e sinistra, a questo o quel magazine. L’ultima intervista che ci è capitato di leggere è quella ad Anna Moroni, regina incontrastata del programma La Prova del Cuoco, che negli ultimi anni abbiamo imparato a conoscere tanto per la sua affabilità quanto per la sua lingua tagliente: eh sì, perche “Annina” quando ha qualcosa da dire non si tira certo indietro.

Anna Moroni su Vanity Fair: i piatti della Parodi? E cosa ci vuole a farli?

Su Vanity Fair di questo mese troviamo infatti un’intervista rilasciata da Anna Moroni, nella quale critica i programmi gastronomici nati ultimamente affermando che tutti hanno copiato La Prova del Cuoco: I menu di Benedetta, Master Chef e altri sarabbero quindi nati sulla scia del successo del programma di mamma Rai. E quindi Anna afferma:

LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco del 4 giugno 2020

Ci hanno copiato tutti. Alla Parodi faccio tanto di cappello, ma quando vedo le sue ricette mi chiedo: ‘che ci vuole a fare quel piatto lì?’ Mah!

Leggendo questa affermazione comprendiamo che Anna Moroni è una di quelle cuoche che sono convinte che più un piatto è elaborato, più è buono e più la cuoca è brava.

Il figlio della Bouchet? Niente di che…

Dopodichè la Moroni non risparmia critiche anche per il novello sposino (ebbene sì care fan, si è sposato!) Alessandro Borghese che, diciamocelo, è un pò onnipresente, però indubbiamente piace. Lo abbiamo visto in Cortesie per li Ospiti, in L’Ost, in Cucina Con Ale, e lo continueremo sicuramente a vedere all’opera in molti altri programmi televisivi. E riguardo a lui, la Moroni afferma:
Il figlio della Bouchet, un gran bel ragazzo. Però in cucina, non so. Quando fece il provino per noi, non andò molto bene.
Insomma la stagione “televisiva-gastronomica” deve ancora cominciare ma qualcuno ha già i coltelli ben affilati. Per tagliare gli alimenti e non solo, si direbbe! Voi cosa ne pensate? Anna Moroni è davvero così brava da potersi permettere commenti del genere? Sta solo facendo la parte per mettere in risalto La Prova del Cuoco? Oppure è un pò invidiosa? Fateci sapere cosa ne pensate!

Spread the love

62 commenti su “Anna Moroni critica I menu di Benedetta

  1. la dispotica anna moroni perdendo semmpre le sfide contro le concorrenti del web che in sostanza e il pubblico ha preferito rigareggiare con i giudizzi scontati dello studio che cuoca aahhh

  2. La Moroni? Una gran pasticciona altroché cuoca…….e anche molto antipatica!!!!

  3. Io non sono appassionato di cucina ma ieri mi è capitato di seguire il programma della Clerici: c’era una vecchietta che chiamavano Anna di un’antipatia esagerata.
    ma chi fa il cast della trasmissione

  4. anna moroni pettegola sgraziata e ignorante ho smesso di vedere la prova del cuoco da quando c’è lei….vecchia oca sembra maga magòò….brrr

  5. La Moroni scenda un attimino dal piedistallo, insieme allo sbruffone Borghese che mi sembra un gran pasticcione in cucina ma fa il piacione in maniera disgustosa e la Parodi si riprenda un attimo perchè lei nasce giornalista, non cuoca.

    Non salvo nessuno dei tre, a ‘sto punto guardiamoci tutti “Quel che passa il convento” o un qualsiasi altro programma che “l’angolo cottura” ce l’ha di sicuro!

  6. Io penso che la Parodi sia molto simpatica, anche se, dobbiamo ammettere che non sia proprio una gran cuoca. Spesso potrebbe far cadere in errore chi non ha già un pò di esperienza in cucina, però per chi sa cucinare è una fonte di idee raffinate e veloci. Riguardo agli ingredienti già pronti, io penso si tratti di una scelta: chi la base la vuole comprare pronta la compri!Chi la vuole fare la faccia!Lei non obbliga nessuno, infatti io quasi sempre non uso i suoi stessi ingredienti già pronti, ma me li faccio.

    Anche la Moroni, suggerisce delle belle idee ma dà troppe cose per scontate. Diciamo che non invoglia alla cucina. E poi è un pò presuntuosa!

    Borghese? Lui è bravo, ed è l’unico che fa lo chef per lavoro. Lui ha studiato per fare quello che fa e si vede. Merita! E poi è figo!

  7. Benedetta sei Grandeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee Bravaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  8. Salve a tutti,perchè Anna Moroni critica Benedetta?Ma Anna chi ti ha assunta in tv?Sarai pure simpatica ma fai ricette complicate e pesanti.A me piace Benedetta perchè fa ricette semplici e veloci che tutti possono cucinare anche chi è alle prime armi e aiuta molto con i suoi consigli.Guai chi la critica.Anna l’umiltà è la prima cosa e non essere invidiosa.i grandi chef non ci servono,non dobbiamo fare le cerimonie in casa.Ciao

  9. come diceva il grande TOTO sign Moroni ma mi faccia il piacere eheheh!!!!!

  10. Mi piace molto la Parodi,anche se non tutte le ricette sono ideali per restare in forma,non guardo la prova del cuoco perchè tra i balletti forzati che fanno fare e con la presunzione della Clerici e compagnia bella,è veramente inguardabile come programma,PER ME.

  11. A me piacciono tutti, ma i piatti di Borghese, sono a volte troppo da chef, quelli della Parodi semplificano la vita in cucina alle donne che lavorano,
    la Moroni è brava, ma a volte sono molto complicati e ci vuole tanto tempo e in quanto a presentazione zero, per questo c’è Csaba che fa sognare. Quindi perchè non vedere il più possibile e copiare un pò da tutti il meglio per ognuno di noi, viva i programmi di cucina. grazie

  12. Io non riesco più a vedere la prova del Cuoco,mi ha letteralmente stancata. Preferisco volti nuovi e freschi e soprattutto piatti pratici e veloci da cucinare. Quindi, spazio a Benedetta e Alessandro Borghese!

  13. Anna sei grande ma Cristina lo è di più Lei propone piatti facili e veloci che sono alla portata di tutti.
    Cristina vai così che sei fantastica!!!!

  14. Bè io sono proprio stufa di queste critiche a Benedetta! ognuno ha la sua peculiarità e non si può paragonare a nessun’altra, poi le ricette della moroni sono più elaborate e ci devi pensare per farle, sono impensabili da fare all’improvviso. Non è vero che le hanno copiate, forse nel fatto che si parla di ricette, forse volevano rimanere l’unico programma al mondo di cucina!

  15. la sig Anna Moroni crede di essere simpatica, ma con quella sua risata FALSA si rende antipatica. Poi qando deve cucinare una ricetta della concorrente a casa, lei non la rispetta mai per intero, perchè deve sempre metterci del suo. rispetto alla Parodi, che le sue ricette sono semplici, veloci e gustose e le faccio volentieri, quella della sig Moroni sono invece più complicate. Comunque chi sputa sentenze è perchè a solo invidia.( nulla a togliere alla prova del cuoco) che comunque guardo.

  16. i menu di Benedetta ti fanno venire voglia di cucinare. Anna Moroni è antipatica,ma chi la raccomanda?

  17. Ke dire… Benedetta Parodi CON FURORE!!!!! Le sue ricette sono semplici, rapide e nonostante ciò ke può pensare la Sig.ra Moroni anche MOLTO, ma MOLTO GUSTOSE!!!!!! Io fossi in lei “volerei un pò più basso”!!!!! “Magica Benedetta” continua così!!!!!

  18. Ho seguito per molto tempo “la prova del cuoco” e ho più volte cercato di “rifare” le ricette da loro proposte, ma nonostante l’amore ke ho x la cucina non c sono riuscita. Devo, invece, dare un giudizio molto positivo alle ricette forse più veloci e semplici della Sig.ra Pardi, ma non meno gustose di quelle della “prova del cuoco”, anzi!!!!!!! La semplicità in cucina insieme a un pizzico di fantasia sono 2 fattori eccellenti; SUPERBRAVA Benedetta, continua così!!!!!!!!! Ti seguo tutti i giorni! Ciao

  19. seguo da sempre la prova del cuoco, rubriche interessanti, però le ricette della Parodi sono alla portata di tutti e fattibili subito la seguo tutti i giorni. bravissima Benedetta.

  20. si può discutere sulla simpatia della signora Moroni, ma rispetto alla signora Parodi credo ci sia un abisso di esperienza e di conoscenza, in cucina la velocita’ nell’eseguire ricette non sempre paga nella riuscita. Ad ognuno la scelta, io in cucina sono un po’ esigente e tradizionalista, per una buona riuscita occorre tempo

  21. Basta con questa Moroni , Clerici,canzonicine ridicole che non ti fanno capire niente ci sono tante altre più brave conduttrici e cuoche.Tante loro ricette sono banalissime e a volte non riuscite. A me piace tanto Benedetta!!!

  22. ciao anna ti ho seguito per molto tempo ma ora sei diventata un po’ petulante cristina è molto brava perchè propone ricette facili e alla portata di tutti sia per le tasche sia per le modalità di esecuzione. cristina vai così che sei grande!!!!!

  23. ciao sono appassionata di ricette, fino a poco tempo fa seguivo solo il programma della clerici,ma da quando la parodi ha un programma tutto suo la seguo con molto interesse tanto che in cucina ho sempre a portata di mano i suoi fantastici tre libri pronti per essere consultati. cristina vai così che sei grande!!!!!!!

  24. molte ricette della moroni .sono prese dalla bravissima sonia peronaci .io preferisco lei e benedetta che sono brave e serie anna vattene a casa che ora di pensione.

  25. A me piace tantissimo Benedetta! i suoi piatti sono semplici veloci e con ingredienti che trovi ovunque. Brava continua così

  26. ho 58 anni.ho seguito Anna Moroni e la Clerici per tanto tempo…. ora sono diventate due pettegole, la moroni è anziana e la clerici sb**** e vo****. Benedetta è giovane, pratica e propone ricette buone e fattibili. e’ il nuovo che avanza ed io la preferisco. inoltre non dice mai parolacce come “porcata” o “schifezza”. non si deve disprezzare il cibo.

  27. Ma cos’è questa storia?Io penso che ad una certa età certe invidie debbano essere superate. Sono due modi diversi di cucinare. Io guardavo “La prova del cuoco” e devo dire che mi piaceva e mi piace tuttora anche se non la guardo più per seguire Benedetta che da quando è passata su la7 mi è diventata ancora più simpatica. Già avevo cominciato a seguirla e apprezzavo la sua cucina veloce, economica e che non disdegnava il surgelato. l’inscatolato e quant’altro, ben consapevole che in una famiglia normale, con una mamma che lavora a tempo pieno, si usano molto spesso tali risorse, perchè no? Non è natale tutti i giorni. Poooooooooi, da quando si è trasferita è diventata il mio mito, perchè è cambiato il programma: non solo ricette ma anche come apparecchiare, come preparare il centrotavola, i segnaposto,…Ecchè, vogliamo fare paragoni? Brava Benedetta, ho 62 anni, ho studiato economia domestica ai miei tempi, ma ho tanta voglia ancora di imparare tante belle e nuove cose per la mia numerosa famiglia. Brava!!!
    P.s ho comperato anche i tuoi libri

  28. Anna Moroni è brava, ma in tv c’è bisogno di novità, e lei ha già fatto il suo tempo, come la Clerici! Alessandro è piacevole, simpatico, ma ormai onnipresente. Il nuovo è la Parodi, che è un esempio di donna giovane, ma mamma e donna di casa,che insegna il galateo e l’equilibrio a tavola senza che la gente se ne accorga.

  29. Personalmente io credo che dai giovani come Benedetta, e come alessandro Borgese ci sia sempre qualcosa di bello e sfizioso da imparare , soprattutto se si tratta di ricette veloci. penso che una Persona come Anna della quale ho copiato diverse ricette debba essere un pò più umili e mai cosi aspri e critici, perche l’umilta rende oltre che la persona più simpatica anche più intelligente. Al contrari dell’ invidia, Io sono una ragazza di 45 anni e tutto quello che ho imparato lò fatto grazie a mia mamma, mio fratello cuoco, e a quello che ho appreso in questi 10 anni che ho seguito la prova del cuoco. Non per niente adesso vi seguo tutte e due in orari diversi. E vi dirò di più tante delle vostre ricette le ho speimentate nel mio AGRITURISMO E ANNO AVUTO UN NOTEVOLE SUCCESSO, per cui largo a tutti e basta con questa invidia da VECCHIE MATRIARCHE un saluto cordiale ad Anna, Benedetta, Antonella e Alessandro Borghesi e per ultimo Brava Antonella mi piaci molto un salutone paola m.

  30. Credo che le ricette della Parodi siano apprezzate da gente che in cucina – vuoi per voglia vuoi per tempo – non ama mettere cura e attenzione, e che talvolta ‘arronza’ pure, magari perchè costretta a mettere un piatto a tavola, cosa di cui farebbe volentieri a meno. Tralasciando che le ricette sono sempre e comunque modificabili (se la Moroni mette 5 cucchiai di olio, nulla impedisce che a casa se ne usino solo due), trovo che la Moroni rispetti maggiormente l’immagine della “cuoca” nel senso tradizionale, mentre la Parodi è una che assembla 4 cavolate e crede di fare il piattone, per questo viene apprezzata da cuoche sbrigative.
    Le ricette di Borghese le trovo troppo chic e dagli abbinamenti d’azzardo, altro motivo per cui preferisco la genuinità della Moroni!

  31. Personalmente devo dire che se riesco ho piacere di vedere tutti questi programmi: ammiro molto Antonella Clerici e il suo programma, ma non mi piace molto Anna Moroni. Come sostiene Paola, la signora è troppo saccente, e molte sue ricette non sono adatte a essere fatte in casa. Mi piacciono molto di più invece le ricette di Benedetta Parodi, di cui ho anche i libri, che sono molto semplici da fare e molto gustose. Anche Alessandro Borghese è un ottimo chef, di certo anche le sue ricette sono più complicate, però alcune sono fattibili. Di questo chef mi ha conquistato soprattutto la simpatia con cui presenta il programma Cucina con Ale.

  32. la Sig.ra Moroni e’ troppo saccente e i suoi piatti spesso sono scopiazzati e se si vuole provare a farli non riescono
    invece quelli della Sig.ra Parodi non solo seguendo le ricette riescono ma sono presentanti bene e con chiarezza. Largo ai giovani Sig.ra Moroni e gia’ che c’e’ si porti via pure la Clerici.
    La prova del cuoco era molto piu’ carina presentata dalla Si.ra Isoardi.

  33. la cara e vecchia Anna Moroni dovrebbe scendere dal suo piedistallo e coprirsi il capo di umilta’.ho 56 anni e quando vedo una cara signora avanti con l’eta’ che si atteggia per attirare attenzioni e dare senzenze e giudizio presuntuosi mi arrabbio e cambio canale come sta succedendo da quando seguo la Parodi spigliata e semplice come le sue ricette che non costano molto ed oggi è importante questo cara la mia Moroni

  34. moroni la tua cucina è vecchia..sara che quei pochi libri che hai cercato di vendre sono un fiansco e i libri della parodi vanno come il pane…sei antica vai a studiare e poi magari dai lezioni…

  35. ma la moroni chi si crede di essere è in tv per culo e ha anche il coraggio di criticare chi ha studiato per diventare quello che è (borghese)ricordo che tipo simone rugiati ha avvelenato quasi tutti all isola dei famosi eppure è stato per anni alla prova del cuoco(premetto che simone mi piace tantissimo)..cara morini quante ore prova e riprova i suoi piatti prima di presentarli in tv?ma si vergogni e torni a casa sua che fa piu bella figura..sara che quest anno la prova del cuoco quando c è lei nn la segue quasi nessuno???????mah…secondo me è propio cosi..

  36. Io preferisco la Parodi le sue ricette vengono sempre e per chi ha poco tempo e ha una bella truppa(siamo in sei)non è proprio pensabile seguire la Moroni…io con lei mi perdo ed è anche antipatica …e vi consiglio anche i libri di Benedetta averli sottomano aiutano a programmare la spesa che cosi è più mirata e spreco meno …provare per credere

  37. hò provato a fare i piatti della Moroni molte volte, però senza successo, non vengono mai bene….mentre le ricette della Parodi mi vengono sempre…su Alessandro non posso dire niente, perchè sinceramente non hò mai provato nessuna ricetta. Poi non guardo più la prova del cuoco, mi hanno stancata, parlano parlano parlano, ma sempre della vita degli altri invece di parlare di cucina, di trucchi, non mi interessa niente della vita degli altri, voglio ricette!!!

  38. le ricette di benedetta parodi sono semplici e di questo abbiamo bisogno,facili da fare e presentate bene.in più anche l’apparecchiatura della tavola è gradevole e offre tante idee.la parodi è simpatica e modesta,cosa che io apprezzo.la moroni e la clerici saranno0 anche brave,io preferisco benedetta.però ciò che manca davvero nel panorama delle trasmissioni culinarie è una rubrica dedicata alla cucina Vegana.sarebbe davvero interessante che qualcuno finalmente ci mettesse mano.certo non è facile ma credo che varrebbe la pena provarci.i vegetariani e i vegani sono in continuo aumento.

  39. Anna Moroni, non solo non la sopporto più, ma non l’ho mai sopportata! Con quella voce poi….ma da chi è raccomandata. Bastaaaa!

  40. ciao sono alice devo dire che avete ragione ormai copiano tutto e tutti ma non preoccupatevi voi siete e resterete i primi siete ok io vi amo alla follia antonella è vera e annina è fantastica ha ragione a dire che la parodi non è gran chè e borghese è un gran pasticcione cmq lasciamoli fare devono pur lavorare ciao a tutti

  41. ciao sono alice è proprio vero ormai copiano tutto e tutti cmq il vero e unico programma di cucina rimane la prova del cuoco io amo tutti da antonella e annina e tutto lo staf forza sarete sempre davanti a tutti un bacio

  42. forse Anna Moroni ha tempo da sprecare, non sa che le donne con figli piccoli e che devono preparare OVVIAMENTE 2 menù diversi ogni giorno per accontentare tutti non possono stare ore e ore a cucinare…. la pasta sfogia pronta a volte è davvero la mia salvezza!! chi si sogna con una bimba piccola e mille lavori da fare di andare in pescheria a comprare il polpo o che so io!

  43. non tutti hanno il tempo e la possibilità di fare ricette da chef per questo benedetta parodi è molto apprezzata.le sue ricette sono facili e veloci, alla portata di tutti, ma sono comunque molto buone (io ne ho provate tante). credo che la moroni avrebbe fatto più bella figura se non avesse commentato. perchè in fondo la parodi ha venduto solo milioni e milioni di copie dei suoi libri chi dovrebbe mai seguirla? w i menù di benedetta

  44. sono stata alla prova del cuoco e sono rimasta delusa ,in piu la formula non è mai cambiata mentre le ricette della Parodi sono veloci e chi lavora fino a tarda sera come me e in grado di farle bene

  45. preferisco di gran lunga benedetta parodi le ricette di anna moroni sono pesanti e complicate e poi non è carino criticare avrebbe fatto più bella figura a fare gli auguri come una vera signora

  46. non è vero che un piatto più è elaborato più e buono! Io ammiro la Parodi perchè in poco tempo riesce a fare dei piatti buonissimi!e soprattutto indicati a noi mamme con poco tempo! La signora MOroni è troppo presuntuosa!

  47. dite alla signora moroni che sarà anche vero quello che dice ma da quando la parodi è in tv anche noi comune mortali siamo diventate bravine in cucina e per noi che lavoriamo e una manna il fatto di poter cucinare veloce e comunque buono usando prodotti che abbiamo comunque come uso quotidiano(surgelati ecc.) e da quando seguo la sua rubrica chiunque sia venuto a pranzo da me non se nè certo andato digino anzi ho avuto anche dei complimenti e poi se lei si ritiene così brava non dovrebbe temere confronti.

  48. A me Anna non piace perchè presuntuosa e la voce odiosa che si ritrova, è ora che si ritiri e lasci il posto a dei nuovi volti. e sono ormai 10 anni che si va avanti con la Prova del cuoco e per quanto mi riguarda mi hanno stancato sia anna che l’antonella. E la Rai sarebbe ora che facesse dei nuovi programmi, come per esempio argomenti per quanto riguarda l’abbandono dei cani e gatti e di adottarli nei canili e gattili invece di comprarli e non di far vedere solo in estate spot contro gli abbandoni! Volontaria di un canile

  49. Le ricette di Anna sono quasi tutte fantastiche ben spiegate e veloci i grassi si possono dimezzare secondo i propri gusti,come lo zucchero per i dolci.

  50. A ME LA MORONI NON PIACE: NE’ COME CUOCA (TROPPO GRASSO NEI PIATTI) NE’ COME PERSONA (TROPPO PRESUNTUOSA)

  51. anch’io durante la pausa pranzo finchè cucino guardo la prova del cuoco e più tardi anche cotto e mangiato,ma devo dire di preferire la Parodi per le sue ricettine veloci e semplici adatte a chi ha poco tempo.

  52. Guardo tutti i giorni la trasmissione della Clerici con mia madre. Devo dire che sono favorevole nel dire che le ricette di anna sono un tantino “pesanti”. Io sono per una cucina veloce (non ho molto tempo come del resto molti) di effetto e sana. Le ricette della Parodi e di Borghese, nella loro semplicità, mi fanno fare sempre un’ottima figura sia come gusto che come presenza.

  53. Non pensate che le ricette le decida io, ci sono gli autori , io non mi credo assolutamente brava , ho solo l’esperienza di una vita anna

  54. a me personalmente i piatti della Moroni non piacciono!troppi ingredienti,troppi grassi!aveva ragione Bigazzi!mi piacciono molto, invece, Antonella Clerici,Benedetta Parodi e Alessandro Borghese

  55. Bè diciamo che la vera regina è Anna Moroni, difatti la prova del cuoco a fatto successo con la presenza di Anna che abbinata con Antonellina che di cucina non sa niente sono unna copia vincenteproprio x le loro discussioni, per i loro battibecchi e i casini di Antonellina. che anno preso i cuori anche dei mariti perche costretti dalle mogli a guarderle alla fine interessavano anche a loro, e poi devo dire che tutte le ricette di Annina che subito rifatto ai miei familiari e amici mi sono sempre riuscite perche capibili anche chi non sa cucinare un uovo.E IO Penso che una volta che Annina andrà via la trasmissione scenderà di molti ma molti punti, gia quando c’era elisa avevano perso molti colpi quindi fichè l’Annina e A tonellina sono una copia vincente e speriamo che durino ancora un bel pò. Per quanto riguarda invece la Parodi è una bella sorpresa con le sue ricette veloci per chi a poco tempo gustose e abbastanza sane quindi a me piace molto e qui non sono daccordo con

  56. anna moroni piace x la sua semplicita in cucina ma alle volte si atteggia troppo a giudice .

  57. La Moroni è una graziata dalla fortuna; proprio le parla che a creatività 0, copia a destra e a manca, fa dei disastri pazzeschi e si permette pure di criticare!!!!! tutte queste cucine e i libri scritti da questa gente che di cucina non ci capisce nulla, Parodi per carità mi fanno venire il voltastomaco quando li vedo in libreria. Scusate lo sfogo ma è poi una lecca-“pentole” di prima categoria.

  58. A dire il vero la Moroni si crede troppo brava. Si, i suoi piatti, come quelli della prova del cuoco, sono belli da vedere ma anche molto complicati per una cucin a da tutti i giorni e con dei strani abbinamenti che non oso rifare. Se di base ci sono sempre le ricette è ovvio che ogni programma si assomigli ma da quanto ho visto sia quello della Parodi che quelli di Borghese sono completamente diversi.

I commenti sono chiusi.