Ricetta polpette d’agnello con pinoli

Spread the love

Polpette agnello
Photo by Flickr - Maggie Hoffman

Come ogni anno, se siete intenzionate a mangiare agnello per Pasqua, allora vi vogliamo mostrare una variante molto gustosa di ricetta di Pasqua: si tratta delle polpette di agnello con pinoli. Perciò, iniziamo a pensare, sin da ora, a cosa preparare per questa festività in modo da deliziare le papille gustative di tutti quelli che saranno alla vostra tavola. In questo modo, oltre a portare un piatto squisito in tavola, potrete regalare degli auguri di Pasqua davvero originali ai vostri ospiti!

INGREDIENTI:

Per 4 persone: 400 gr di carne di agnello tritato, 30 gr di farina, 30 gr pinoli, 30 gr di olio extra vergine d’oliva, 1 uovo, 1 cipolla tritata, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 1 panino bianco ammollato nel latte e strizzato, farina per infarinare, sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Iniziamo la nostra ricetta di Pasqua tritando la cipolla, che andremo poi a  riponiamola in una ciotola insieme alla carne d’agnello tritata. Successivamente, aggiungere l’uovo, un panino precedentemente bagnato nel latte, i 30 grammi di farina, il prezzemolo tritato, i pinoli, sale e pepe quanto basta.

Ora iniziamo a mescolare il tutto, a mano, in modo da ottenere un composto abbastanza omogeneo e sodo; iniziamo a prendere dei piccoli pezzi di composto e formiamo delle polpette dalle dimensioni piccole – medie, a seconda dei propri gusti.

LEGGI ANCHE  A Corciano per la rassegna della torta di Pasqua umbra

Passare le polpette di agnello che abbiamo ottenuto nella farina e in seguito friggere le polpette in olio abbondante. Far cuocere le nostre polpette finché non assumono una colorazione dorante e, dopodiché, farle sgocciolare dall’olio in eccesso su carta assorbente.

Ed ecco che le nostre polpette di agnello con pinoli sono pronte!


Spread the love