Come fare i tortellini

Spread the love

Come fare i tortellini? Scopriamolo subito insieme
come fare i tortellini - Ricettepercucinare.com

Come fare i tortellini? I tortellini sono tra le paste all’uovo ripiene più conosciute al mondo ed hanno origini italiane: infatti, sono un piatto forte della cucina dell’Emilia Romagna. Solitamente, questo primo piatto è preparato in occasione di festività come il Natale o la Pasqua. Perciò, se ancora non avete pianificato il vostro menù, aggiungete a tavola un buon piatto di tortellini insieme agli auguri di buona Pasqua!

Come fare i tortellini: ingredienti

Entriamo nel merito del come fare i tortellini elencando gli ingredienti.

Per ripieno

  • 20 gr burro,
  • 100 gr di prosciutto crudo
  • 100 gr di carne trita di suino
  • 100 gr di mortadella
  • 250 gr parmigiano reggiano grattugiato
  • noce moscata q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Per 500 gr di pasta sfoglia:

  • 400 gr di farina di grano tenero,
  • 1/2 cucchiaino di sale,
  • 4 uova da 70 gr circa l’uno

Come fare i tortellini fatti in casa

Entriamo ora nel merito della risposta al quesito “come fare i tortellini”. E vediamo come si preparano.

  • Per prima cosa, preparate la pasta sfoglia con cui potrete realizzare i tortellini; setacciare la farina e disponiamola a forma di fontana. In seguito, rompere un uovo per volta all’interno dell’incavo ed aggiungere infine il sale.
  • Dall’interno, iniziate a mescolare il tutto con un cucchiaio e a lavorate con le mani l’impasto dall’esterno verso l’interno, fino a quando lo stesso non risulterà liscio e compatto. Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e riponetelo in un luogo fresco ed asciutto per circa 1 ora.
  • Dopo aver fatto riposare l’impasto, infarinate il piano di lavoro ed iniziate a lavorare la pasta con un mattarello; la pasta sfoglia dovrà avere uno spessore di circa 1 mm. Una volta ottenuto il giusto spessore, potete iniziare a fare i tortellini.
  • Ora è il momento del ripieno: perciò, in un tegame fate sciogliere il burro e quindi aggiungete la carne macinata e lasciare che cuocia per circa 10 minuti. Durante la cottura, affettate in pezzi grossolani il prosciutto crudo e la mortadella e, quindi, mischiateli all’interno di un mixer con la carne macinata.
  • Ora frullate il tutto fino a che non si ottenga un composto ben amalgamato.
  • Riponete, a questo punto, il composto in una ciotola ed aggiungete la noce moscata e l’uovo impastando nuovamente il tutto. Se occorre, aggiungete un pizzico di sale e pepe badando, però, che il prosciutto crudo e il parmigiano sono già abbastanza saporiti.
  • Riprendete, ora, la pasta all’uovo ed iniziate a tagliarla con una rondella da pasta ricavando quadrati di 4 cm di lato; sopra ogni quadrato, collocate una pallina di ripieno.
  • Ora piegate a metà il quadrato, formando un triangolo, e premete i bordi per farli aderire bene; una volta ottenuta questa forma, piegate verso l’alto la base del triangolo.
  • Adesso, appoggiate la pasta ottenuta sul dito indice, con la punta del triangolo verso l’alto, e con l’aiuto dell’altra mano unite i due estremi della base attorno al dito.
  • Ricordate di applicare una leggera pressione quando eseguite questo lavoro ed inoltre cercate di far aderire bene i bordi; qualora vi fosse qualche difficoltà spennellate i bordi con dell’acqua.
  • Rimuovere dal dito il tortellino e disporlo su un canovaccio leggermente infarinato; ora procedete anche con il resto dell’altra sfoglia a create i vostri tortellini.
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco 20 aprile

Ora potete cucinare i tortellini come meglio volete!

Vi abbiamo spiegato come fare i tortellini, come vedete non è difficile ma nemmeno facilissimo. Dopo averli preparati non vi resta che cuocerli asciutti o in brodo, come meglio preferite! Un’altra idea molto carina e divertente per usare i vostri tortellini appena fatti è quella di preparare un timballo di tortellini. Un’idea golosa e coreografica per Natale o per qualunque occasione di festa.

timballo di tortellini - Ricettepercucinare.com

 


Spread the love