9 marzo, le ricette della La Prova del Cuoco

Spread the love

La Prova del Cuoco

La puntata si apre oggi con le Ricette D’Italia: Anna Moroni realizza oggi una ricetta di una telespettatrice, la signora Laura, che propone la frittatina al sesamo arrotolata con melanzane e ricotta.

Anna Moroni- Frittatina al sesamo arrotolata con melanzane e ricotta

Ingredienti

  • 3 uova
  • 50 gr di sesamo
  • 400 gr di patate
  • 500 gr di ricotta di pecora
  • 100 gr di grana
  • 3 pomodori da insalata
  • 1 melanzana grossa
  • sale e pepe
  • basilico
  • olio evo

Preparazione

  • cominciamo sbattendo le uova in una boule con un pizzico di sale
  • a parte lessiamo le patate, quindi sbucciamole e schiacciamole con lo schiacciapatate
  • passiamo nello schiacciapatate anche la ricotta e aggiungiamola al composto di patate
  • poi versiamo una cucchiaiata di sesamo dentro la boule con le uova e sbattiamo nuovamente
  • versiamo le uova in padella e cominciamo a fare la frittatina
  • affettiamo il pomodoro a fette
  • giriamo la frittata
  • quando la frittata è pronta mettiamola su un foglio di alluminio
  • poi spalmiamola con il composto di patate e ricotta
  • poi disponiamo sopra le melanzane che avremo affettato e fritto nel frattempo
  • poi disponiamo ancora sopra le fette di pomodoro e qualche fogliolina di basilico
  • arrotoliamo il tutto attorno all’alluminio quindi mettiamo in frigo
  • quando sarà fredda, togliamo dal frigo e affettiamo

Dada Rener – Gnocchetti Schiacciati con ragu di verdure

Ingredienti

  • Per la pasta: 6 cucchiai colmi di farina di grano duro, 8 cucchiai di acqua calda, una presa di sale
  • Per il ragù: una cipolla, una carota, un quarto di sedano rapa, uno spicchio di aglio, un limone, un carciofo romano, prezzemolo tritato, tre quarti di filetti di pelati, qualche cucchiaio di grana, olio evo
LEGGI ANCHE  Nuova puntata de La Prova del Cuoco di lunedì 19 gennaio 2015

Preparazione

  • cominciamo tagliando la cipolla a dadini e mettendola in padella a stufare
  • aggiungo un pò di sale e metto il coperchio
  • procedo a pulire la carota e a tagliarla a dadini: andrà insieme alla cipolla
  • poi puliamo anche i carciofi e li tagliamo a fettine
  • adesso pulisco il sedano rapa e lo taglio a dadini e li aggiungo in padella con la cipolla e la carota
  • i carciofi vanno sbollentati e poi messi un’altra padella con un pò d’acqua e sale e copro
  • poi prendo la farina per gli gnocchetti e aggiungiamo il sale e l’acqua
  • mescoliamo bene e facciamo un impasto
  • aggiungiamo un mestolo d’acqua al trito di sedano carota e cipolla
  • aggiungiamo anche i pelati
  • tiro l’impasto lungo lungo a serpentelli e faccio degli gnocchetti
  • poi con il pollice do a ciascuno gnocchetto la forma di un’orecchietta
  • metto a bollire gli gnocchetti in acqua salata
  • appena vengono a galla li metto nella padella con il trito di verdure, quindi aggiungo anche i carciofi

Anna Dente – L’Acqua Cotta Laziale

Ingredienti

  • olio evo
  • cavolo nero
  • peperoncino
  • aglio
  • broccolo romanesco
  • patate
  • pomodorino
  • baccalà
  • erbe selvatiche o cicoria
  • fagioli già lessati
  • fette di pane

Preparazione

  • usiamo se possibile una teglia di coccio
  • mettiamo una base di olio, aglio, peperoncino
  • poi aggiungiamo cavolo, broccolo, patate e pomodorini a tocchetti e cominciamo a cuocere per almeno un’ora
  • saliamo
  • nel frattempo mettiamo a tostare le fette di pane in padella con l’olio all’aglio
  • poi prendiamo delle erbe selvatiche (pimpinella, ma vanno anche bene le cicorie) e le sbollentiamo a parte in pentola
  • quando sono cotte, le aggiungiamo alla nostra zuppa
  • alla fine si serve l’acqua cotta con fette di pane, baccalà e fagioli
LEGGI ANCHE  Carrè di maiale all'arancia con senape

Casa Clerici – Torta facile di carote

Ingredienti

  • 3 uova
  • 250 ml di olio evo
  • 230 gr di zucchero di canna
  • 185 gr di farina autolievitante
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 250 gr di carote grattugiate
  • zucchero a velo qb
  • cannella in polvere
  • sale qb

Preparazione

  • rompiamo le uova in una boule
  • sbattiamole e aggiungiamo lo zucchero di canna
  • continuiamo a sbattere ed aggiungiamo la farina
  • poi il bicarbonato, l’olio
  • il sale, la cannella, e poi le carote grattugiate
  • versiamo in uno stampo da forno e inforniamo per 45 minuti a 180 gradi
  • decoriamo con carote e spolverizziamo di zucchero a velo

La Gara dei Cuochi

Squadra pomodoro – Tagliolino al mais su aringa, ciliegino e radicchio brasato & Crostino croccante con mele renette e passito

  • ingredienti: aringhe, pasta fillo, mele renette, pomodori e radicchio di chioggia
  • facciamo la pasta (140 gr di 00 e 60 gr di farina di mais) con l’uovo; sfilettiamo l’aringa, tagliata a cubetti e passata in padella con cipolla, olio evo, pomdoroi e pepe; tagliamo sottile il radicchio e sfumiamolo con il vino rosso
  • spennelliamo la pasta fillo con burro fuso e spolverizziamo con zucchero a velo; facciamo un cestino, inforniamo e otteniamo un cestino; burro in padella, zucchero di canna, uvetta ammollata, pinoli e mela a dadini; facciamo cuocere il tutto e riempiamo il cestino; guarniamo con una panna montata con zucchero a velo
LEGGI ANCHE  Le ricette del menu della tradizione di Benedetta Parodi

Squadra peperone – Lasagnette al curry con carciofi e ricotta & Orata con puntarelle, soia e pesto

  • ingredienti: carciofi, pomodori secchi, ricotta, orata, catalogna
  • impastiamo uova, farina e curry; coppiamo e sbollentiamo la pasta; facciamo appassire i carciofi in padella; lavoriamo della ricotta con sale, pepe e olio e componiamo il piatto facendo strati di lasagna, carciofi e ricotta; serviamo con dei carciofi anche a crudo
  • facciamo un pesto di pomodori secchi con mandorle, basilico sbollentato e olio; sfilettiamo l’orata e usiamola per rivestire una formina; sbollentiamo e saltiamo in padella con soya la catalogna; riempiamo il fagottino con catalogna; chiudo il fagottino e inforno lasciando l’interno appositamente leggermente crudo; serviamo il fagottino con il ragu di pomodori secchi

Giudice oggi il pubblico – Vince la gara il Pomodoro

Se trovate qualche errore o qualche incongruenza tra quanto visto in tv e quanto riportato in questo articolo, segnalatelo tramite il modulo commenti che trovate qui sotto.


Spread the love

10 commenti su “9 marzo, le ricette della La Prova del Cuoco

  1. cara antonella, e cara anna vorrei sapere per fare i bignè si deve per forza fare la pasta chou?. baci baci a tutti. e un bacio a maelle.

  2. FORSE HO FATTO UNA GAFFFFFFF IL COMMENTO ERA PER LA PUNTATA DEL 10 MARZO SPERO MI POSSA RISPONDERE COMUNQUE,CIAOOO

  3. ciao ANTONELLA SONO UNA TUA FAN SFEGATATA…..SMAK……MI PIACE MOLTO LA TORTA DELLA MITICA moroni ma pultroppo quando va in onda la trasmissione sono ancora al lavoro cosi’ vorrei sapere il vasetto di riferimento e’ quello dello yogurt oppere all’incirca mi potresti dire a quanto equivale grazie un abbraccio.e su forza .tanto la GENTE NON FINIRA’ DI FARCI DEL MALE MA BISOGNA GURDARE AVANTI E TU SEI SICURAMENTE UNA TOSTA

  4. Hola Antonella , sono una ragazza peruviana vivo in italia da 8 ani sposata da due anni, voleva darti grazie per il tuo programma mi aiuta tanto, a facilitare la mia cucina, e poi mia madre(sta in peru)te sigue sempre ogni giorno per internet. Per favore ti chiedo da inviare

  5. Il glucosio lo dovresti trovare nei supermercati (magari in un iper ben fornito). Ciao!!

  6. vorrei sapere per fare il torrone al cioccolato,c’è bisogno di glucosio.Dove posso acquistarlo?Grazie e siete tutti simpaticissimi

  7. Nella ricetta:Frittatina al sesamo arrotolata con melanzane e ricotta, tra gli ingredienti c’è il grana ma nella preparazione non viene detto dove va messo

  8. seguo sempre la prova del cuoco ma vorrei ci fosse loa spisni ogni giorno..le sue ricette sono le migliori

  9. ma la moroni oggi cosa aveva.le sue ricette uai a cambiarle quelle altrui invece.critica sempre solo lei sa cucinare la ammiro ma a volte i urta tanto diventa antipatica

  10. vorrei sapere perchè non è pubblicata anche la ricetta di casa clerici del 9 marzo?vorrei averla per rifare la torta grazie

I commenti sono chiusi.