14 marzo, La Prova del Cuoco

Spread the love

La Prova del Cuoco

Oggi si parte con il Come Eravamo: ospite lo chef Luigi Pomata, che propone una rielaborazione della fregola sarda (un noto formato di pasta tipico appunto della Sardegna), abbinata ad un risotto. Lo chef propone le sue ricette a base di pesce, con dell’ottimo pesce spada, tonno, gamberi, ma anche pecorino sardo.

Sorelle Landra- Sformato Rustico alle Cipolle

Ingredienti

  • Per la pasta: 100 gr di farina bianca, 100 gr di farina integrale, 120 gr di burro, vino bianco, un cucchiaino di sale
  • Per il ripieno: 3 grosse cipolle bianche, una noce di burro, 300 gr di panna, 4 uova, 300 gr di grana grattugiato, noce moscata, sale e pepe

Preparazione

  • cominciamo mescolando insieme e setacciando le farine
  • poi aggiungiamo il burro sbriciolato e il vino e ci facciamo la nostra pasta brisè (a meno che non decidiamo di acquistarla già fatta)
  • poi sale e acqua gelata
  • a questo punto foderiamo una teglia da forno rivestita di carta da forno con questa pasta
  • poi bucherelliamo la pasta con una forchetta
  • e inforniamo
  • affettiamo tutte le cipolle e mettiamole a bagno in acqua in modo da renderle più delicate
  • poi mettiamo le cipolle in padella con burro e sale e copriamo con il coperchio
  • in una boule rompiamo le uova e aggiungiamo il grana, panna, noce moscata, sale e pepe
  • quando le cipolle sono tutte belle appassite, versiamole dentro il composto di uova
  • versiamo il composto dentro il guscio di pasta brisè
  • e via in forno per 40 minuti a 180 gradi
LEGGI ANCHE  La ricetta del risotto ai porri di Cotto e Mangiato

Casa Clerici – Torta di mandorle

Ingredienti

  • 70 gr di farina
  • 170 gr di zucchero
  • 50 gr di mandorle in polvere
  • 150 gr di burro
  • un uovo
  • 2 tuorli
  • sale qb
  • mandorle in scaglie qb

Preparazione

  • metto le uova in una boule con un pizzico di sale e le lavoro con lo zucchero
  • aggiungo il burro a temperatura ambiente
  • aggiungiamo quindi la farina e le mandrole in polvere
  • poi imburriamo una teglia da forno e infariniamola
  • e versiamo il composto nella tortiera
  • in forno a 180 gradi per 40 minuti
  • e poi guarniamo con le scagliette di mandorle

La Gara dei Cuochi

Squadra pomodoro – Minestra di gamberi con battuto di erbe & Sfoglia di cannolo al cocco

  • ingredienti: ricotta, gamberi, lattuga, cioccolato fondente e cocco
  • facciamo una base di sedano carota e cipolla con olio; aggiungiamo le carcasse dei gamberi; sfumiamo con il vino bianco; aggiungiamo del brodo; facciamo cuocere dieci minuti; filtriamo; mettiamo a bollire gli spaghetti spezzettati; a parte mettiamo la lattuga in padella con olio, l’acqua del cocco e i gamberi; condiamo la pasta con il brodo e la verdura con i gamberi al cocco
  • farina uovo burro zucchero polvere di cacao e marsala: impastiamo una sfoglia; coppiamo con il coppapasta; friggiamo; impastiamo ricotta e zucchero; facciamo un millefoglie con crema di ricotta, scaglie di cioccolata, di cocco e zucchero a velo
LEGGI ANCHE  La ricetta del semifreddo allo zabaione di Cotto e Mangiato dell'8 giugno

Squadra peperone – Bocconcini di maiale alla paprika con friggitelli e cicoria & Tortino al formaggio con pistacchi di bronte

  • ingredienti: cicoria, friggitelli, arista di maiale, formaggio spalmabile e pistacchi
  • tagliamo il maiale a dadini, passiamolo nella farina e paprika e passiamolo in padella con cipolla; sfumiamo con la birra; friggiamo i peperoni; bolliamo la cicoria e ripassiamola con olio e aglio; serviamo la carne con i peperoni e la cicoria
  • facciamo una frolla con uova, farina, burro e limone; facciamo delle formine e mettiamole a cuocere in forno a 180 gradi; montiamo la panna; tritiamo i pistacchi e impastiamoli con il formaggio spalmabile; riempiamo le formine con il composto di pistacchi e panna

Giudice oggi il pubblico – Vince la gara il Peperone

Se trovate qualche errore o qualche incongruenza tra quanto visto in tv e quanto riportato in questo articolo, segnalatelo tramite il modulo commenti che trovate qui sotto.


Spread the love

4 commenti su “14 marzo, La Prova del Cuoco

  1. seguo quasi sempre la tua trasmissione e mi piacciono le ricette.Un solo neo mia moglie mi fà scrivere le ricette e capirai la mia mano che si stanca a scrivere. Ciao e continua cosi-
    Un’ultima cosa se vuoi su questo sito ti posso scrivere alcune mie ricette di conserve alimentari. Chiedimele a questa E-mail. Ciao

  2. Antonella carissima io Antonina da chicago.illinois stati uniti, vi seguo tutti i giorni e tante ricette che fate vedere, li ho fatti e debbo dire che sono molto gustosi.Voglio dirti cara Antonella che sono stata cosi tanto felice di vedere la tua bellissima bambina per il festival di sanremo che mi sono commossa avevo le lacrime sul viso.tanti auguri sempre di tanta felicita ti auguro a te e la tua famiglia tutto il bene di questo mondo.Quando vieni qua in NJ mi piacerebbe venire a vedere lo spettacolo che sara il 2 di aprile con ti lascio una canzone ma non posso sebbene li a New jersej ci sta mia figlia sposata con tre femminuccie. Scusate per i miei errori ma sono qui da 43 anni residente negli stati uniti. Amo l’Italia perche e’ la mia terra nativa e amo questa terra che mi ha ospitato.Ho parlato tanto, si vedi non sei la sola che parli tanto anche io ti faccio compagnia. Auguri per la trasmissione sono da dieci anni che vi seguo e continuo a seguirvi affinche dio ci mantiene vivi, un saluto per anna, un caro saluto per te e la tua bambina la vostra ascoltatrice Antonina Mancuso se vuoi mandarmi un saluto quando fai il programma io lo gradiro’ tanto tanto.Ciao sei una bellissima persona, buon viaggio e buona permanenza qui negli stati uniti.

  3. Per la sig. Chiara, ho guardato sul libro “le ricette di casa Clerici”, e il lievito non è presente in questa torta comunque ho altre ricette di torte alle mandorle fatte dalla sig Moroni e non c’è neanche lì. A presto

I commenti sono chiusi.