La Prova del Cuoco 23 febbraio

Spread the love

Vediamo insieme che cosa è successo oggi 23 febbraio alla Prova del Cuoco: si parte con Anna Moroni e le Ricette d’Italia. Oggi  prepariamo Gnocchetti di Carote con crema di basilico e noci. Al telefono la signora Silvia

Anna Moroni – Gnocchetti di carote con crema di basilico e noci

Ingredienti

  • 650 gr di carote già bollite
  • 400 gr di patate già bollite
  • 1 uovo
  • 300 gr di farina
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • noce moscata
  • sale
  • Per la salsa
  • 80 gr di noci sgusciate
  • 50 gr di pecorino fresco grattugiato
  • 50 gr di ricotta dura
  • 20 foglie di basilico
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • olio evo
  • 1 spicchio di aglio
  • 0.5 dl di latte
  • sale e pepe

Preparazione

  • cominciamo schiacciando le carote e le patate
  • aggiungiamo la farina l’uovo, il prezzemolo tritato, la noce moscata e il sale
  • impastiamo bene e otteniamo una palla per dar vita agli gnocchi
  • mettiamo nel mixer le noci, il pecorino, la metà della ricotta salata, le foglie di basilico, il prezzemolo, l’olio evo e parte del latte: frulliamo bene
  • diamo vita ai nostri gnocchi lavorando la pasta e tagliandola come di consueto
  • mettiamo la nostra salsina in una padella
  • mettiamo gli gnocchi a bollire e quando vengono a galla passiamoli nella nostra salsa
LEGGI ANCHE  La torta morbida di castagne e cioccolato di Cotto e Mangiato del 12 dicembre 2012

Palma D’Onofrio – Parmigiana di carciofi

Ingredienti

  • 8 carciofi
  • 6 uova
  • 1 mozzarella di bufala
  • fior di latte 500 gr
  • 200 gr di grana grattugiato
  • farina 00
  • 300 gr di pomodori pelati
  • 1 spicchio di aglio
  • basilico in foglie
  • olio evo
  • sale

Preparazione

  • sfibramo per bene i gambi dei carciofi e tagliamo il cuore a fettine tutte uguali: prima togliamo l’esterno, quindi tagliamo verticalmente il carciofo a fette
  • a parte mettiamo uno spicchio d’aglio nell’olio evo e aggiungiamo i pelati: sarà la salsa della nostra parmigiana
  • rompiamo le uova in una boule (i carciofi andranno impanati e fritti)
  • mettiamo la mozzarella nel mixer e la frulliamo con il grana
  • le fettine di carciofo, dopo che le ho messe in acqua acidulata, le passo in un canovaccio e le faccio asciugare
  • poi le passo nella farina e nell’uovo
  • e le friggo in olio caldo
  • tritiamo i resti del carciofo e ripassiamoli in padella con dell’olio
  • e li versiamo dentro il composto di mozzarella e grana
  • ungiamo una teglia da forno di olio
  • facciamo un primo strato di carciofi
  • poi uno strato di impasto di mozzarella
  • di nuovo carciofi e mozzarella
  • e infine pomodoro e grana spolverizzato
  • e in forno a 180 gradi per 15 minuti

Casa Clerici – Coniglio in Salmì

Ingredienti

  • 1 coniglio a pezzi
  • 2 coste di sedano
  • 2 carote
  • 1 cipolla bionda
  • 1 bottiglia di vino rosso
  • 4-5 chiodi di garofano
  • 1/2 cucchiaino di pepe nero in grani
  • 2 foglie di alloro
  • 50 gr di burro
  • sale qb
LEGGI ANCHE  Miniquiche di zucchine e feta di Cotto e Mangiato

Preparazione

  • mettiamo il coniglio in marinatura con il vino, il sedano, le carote, i chiodi di garofano, il pepe nero, l’alloro
  • lasciamo in marinatura almeno due ore (ma anche una notte)
  • poi togliamolo dalla marinatura, asciughiamolo con della carta assorbente
  • mettiamolo in padella a rosolare con il burro
  • poi filtriamo la marinatura e versiamo solo la parte liquida in padella con il coniglio
  • saliamo, copriamo e facciamo andare per due ore
  • se vi piace potete mettere anche parte delle verdure, ben frullate

La Gara dei Cuochi

Squadra pomodoro – Raviolini con zafferano e sugo zucchine, bottarga e lime & Alici fritte dorate, accoppiate panate e fritte con borragine

  • ingredienti: borragine, zucchini, bottarga, alici e lime
  • lavoriamo 200 gr di farina con due uova e due bustine di zafferano; facciamo dei tagliolini e mettiamo a bollire; in padella facciamo un trito di cipolla rossa con olio evo, zucchine a listarelle e un peperoncino; scoliamo il tagliolino, condiamo e grattiamo la bottarga a freddo (mai cuocere la bottarga)
  • puliamo le alici, passiamole in uovo e pangrattato; mettiamole una sopra l’altra, di nuovo in olio e pangrattato e poi nel sesamo; friggiamole in olio; serviamo con borragine sbollentata e ripassata in olio e peperoncino

Squadra peperone – Fagottino di crèpe ripieno di ragù di vitello, porro e giuncata & Crostatina meringata con marmellata di fichi e more

  • ingredienti: porro, more, giuncata, confettura di fichi, vitellone
  • tagliamo il porro a rondelle; cuociamolo in acqua bollente; frulliamo il porro con la giuncata con olio sale e pepe; sbattiamo due uova, sale, pepe, 150 gr di farina e 60 gr di burro; facciamo una crepe; a parte facciamo una julienne di porro e passiamo in padella con il vitello tritato e leggermente infarinato; mettiamo il ragu nel fagottino e serviamo su un letto di crema di giuncata
  • la crostatina è integrale; 80 gr di farina bianca, 60 gr di burro, 40 gi farina itnegrale, e farcita con marmellata di fichi; in padella facciamo una composta di more, due cucchiai di zucchero, e abbiniamo con una piccola meringa
LEGGI ANCHE  Andrea Ribaldone, Anna Moroni e Sorelle Landra a La Prova del Cuoco del 10 ottobre 2013

Giudice oggi il pubblico – Vince la gara il Pomodoro

Se trovate qualche errore o qualche incongruenza tra quanto visto in tv e quanto riportato in questo articolo, segnalatelo tramite il modulo commenti che trovate qui sotto.


Spread the love

3 commenti su “La Prova del Cuoco 23 febbraio

  1. Puntata del 24/02/2011.
    buongiorno, volevo sapere per quanto riguarda la pizza . 24h in frigo , io ho il frigo no-frost e devo coprire il cibo con contenitori per evitare che asciughino,ma, per quanto riguarda l’impasto, posso metterlo in una ciotola con coperchio?Grazie e complimenti per la trasmissione?saluti stefania.

  2. Puntata del 23/02/2011

    Ricetta “Parmigiana ai carciofi”.

    Nel procedimento non viene menzionato l’ingrediente “fior di latte”, nel mixer viene detto di mantecare solo la mozzarella con il grana.

    La dose di 500 gr di fior di latte è corretta? Va inserita nel composto di mozzarella di bufala e grana?

    Grazie.

I commenti sono chiusi.