La Prova del Cuoco 1 febbraio

Spread the love

Vediamo insieme cosa succede oggi in questa puntata del martedi della Prova del Cuoco: oggi la puntata si apre Chi Batterà Lo Chef? Cesare Marretti è sfidato oggi da due amici veneti, provenienti dalla bella Treviso, simpatici e molto amichevoli. La “materia prima” della ricetta di oggi è la trota, un ottimo pesce di fiume che si presta ad essere bollito e non solo. I due amici veneti preparano un piatto delicato e aromatico, mentre Cesare preferisce fare una panatura e friggerla. E vince proprio lui, lo chef.

Alessandra Spisni – Strozzapreti con broccoli e taleggio

Ingredienti

  • 400 gr di farina per sfoglia
  • 250 gr di acqua tiepida
  • 1/2 kg di broccoli siciliani
  • 200 gr di taleggio
  • 1 scalogno
  • sale
  • pepe

Preparazione

  • sbollentiamo in acqua i nostri broccoli
  • mettiamo in una padella un filo d’olio
  • mettiamo lo scalogno tritato in padella con l’olio
  • puliamo il taleggio e facciamolo a fettine
  • facciamo la nostra sfoglia con farina e acqua (non faremo una pasta all’uovo quindi)
  • tagliamo la pasta a forma di strozzapreti
  • mettiamo gli strozzapreti a bollire dentro l’acqua dove stiamo bollendo i broccoli
  • scoliamo il tutto dentro la padella con l’olio e lo scalogno
  • aggiungiamo il taleggio e facciamolo sciogliere
LEGGI ANCHE  E' sempre mezzogiorno oggi in replica, come mai?

Christian Milone – L’angolo del panino

Come sempre Christian propone degli ottimi abbinamenti per fare dei panini superlativi. Vediamo quelli di oggi:

Ingredienti panino 1

  • un filo di olio di oliva
  • prosciutto crudo
  • salsa di asparagi
  • brie
  • funghi
  • rucola

Ingredienti panino 2

  • un filo d’olio di oliva
  • salsa tonnata
  • tacchino arrostito
  • fettine di uovo sodo
  • due foglie di lattuga
  • un pizzico di sale

La gara dei cuochi – Pomodoro vs Peperone

Squadra pomodoro -Risotto con castagne e speck croccante & Rollè di tacchino con speck, giuncata e peperone

  • Ingredienti: giuncata, petto di tacchino, peperone rosso, speck, castagne precotte
  • facciamo un brodo vegetale che ci servirà per portare il risotto a cottura; facciamo poi una base di cipolla e olio e mettiamo il riso; facciamo un trito di castagne; cuociamo il riso con le castagne; facciamo lo speck a julienne in padella per farlo croccante; serviamo il risotto, dopo averlo mantecato con del grana grattugiato, con lo speck croccante e delle castagne che avremo fatto tostare in padella.
  • facciamo il tacchino a piccole fette, battiamole, facciamo degli involtini farcendole con dello speck; spadelliamo i rollè con salvia rosmarino e aglio; tagliamo e coppiamo la giuncata; passiamola in uovo e pangrattato; friggiamo; poi peliamo i peperoni e passiamoli a filetti in una padella con olio e cipolla.

Squadra peperone – Tortino di patate con guazzetto di totanetti e carciofi & Torre di cantucci con cremoso di formaggio e mandarino

  • Ingredienti: cantucci, mandarini, totanetti, patata, formaggio spalmabile, un carciofo
  • tagliamo finemente le patate e sbollentiamole in acqua, aceto e sale; disponiamole a tortino su un foglio di carta da forno, spolverizziamo con del formaggio stagionato, un pizzico di sale e mettiamo in forno; prendiamo i totanetti, incidiamoli e mettiamoli in padella con olio, pomodoro, prezzemolo e basilico; tagliamo finemente i carciofi, infariniamoli e friggiamoli in olio di semi molto caldo; componiamo il piatto con il tortino, i totani e i carciofi.
  • prendiamo zucchero e mettiamolo in padella; sbucciamo il mandarino e mettiamolo in padella con lo zucchero a caramellare; saranno la base del piatto; frulliamo i cantucci con burro e albume, stendiamoli, tagliamoli a dischi e inforniamo per 4 minuti; prendiamo poi il formaggio spalmabile, zucchero a velo, buccia di mandarino e facciamo una crema; montiamo il tutto a strati.
LEGGI ANCHE  Mezzepenne con tacchino e funghi di Cotto e Mangiato del 10 aprile 2013

Giudice oggi il pubblico- Vince la gara il Peperone.

Se trovate qualche errore o qualche incongruenza tra quanto visto in tv e quanto riportato in questo articolo, segnalatelo tramite il modulo commenti che trovate qui sotto.


Spread the love