Prova del Cuoco 6 dicembre

Spread the love

Oggi puntata speciale perchè Antonella Clerici compie gli anni.

Si parte subito con la sfida Caccia Al Cuoco, uno di genova e uno brasiliano: vediamo un bel carrè d’agnello, dei carciofi fritti preparati dallo chef  Ivano Ricchebono di Genova, che vince. Simpaticissimo ad ogni modo lo chef Roberto de Oliveira dal Brasile.

In cucina con Alessandra Spisni: stelle di verza, un piatto natalizio

Ingredienti

  • Per la sfoglia: 400 di farina, 4 uova
  • Per il ripieno: 500 gr di verza, 500 gr di burro, 100 gr di mortadella tritata, 100 gr di grana grattugiato, un uovo, sale, noce moscata, sale grosso
  • Per condire: 150 gr di prosciutto cotto, 200 gr di zucca ferrarese, 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva, sale e pepe macinati

Preparazione

  • puliamo la verza e togliamo la costa centrale
  • sbollentiamola in acqua bollente salata per 5 minuti
  • facciamo raffreddare la verza, quindi strizziamola
  • passiamola in padella con 50 gr di burro e noce moscata
  • pulire la zucca, facciamola a fettine, quindi a striscioline
  • mettere la zucca in una padella con un filo d’olio
  • ridurre in purea la verza e fare un ripieno aggiungendo il grana, la mortadella e l’uovo
  • a parte fare una sfoglia con farina e uova, quindi farla riposare per una mezz’ora avvolta in una pellicola
  • tirare quindi la pasta e tagliarla a stelline con l’apposito stampino
  • a parte tagliare a striscioline il prosciutto cotto
  • farcire le stelline con il ripieno preparato e fare dei ravioli
  • bollirli in acqua bollente salata
  • condire con le striscioline di zucca e il prosciutto cotto
LEGGI ANCHE  La Prova del Cuoco, 28 Settembre Ricette di Oggi

La ricetta di Casa Clerici: filetti di merluzzo con prosecco e tartufo nero

Ingredienti

  • 600 gr di filetti di merluzzo
  • 200 ml di panna da cucina
  • 1 bicchiere di proscecco
  • 1/2 dado da brodo
  • 1 cucchiaino di crema al tartufo
  • 1 tartufo nero
  • olio tartufato qb
  • farina qb
  • burro qb
  • prezzemolo qb
  • polenta già pronta qb

Preparazione

  • far sciogliere il burro in padella
  • infarinare i filetti di merluzzo
  • metterli in padella con il burro
  • in una boule stemperare la crema di tartufo con un pò di panna da cucina e l’olio tartufato
  • tritare il prezzemolo
  • quando i filetti sono rosolati, sfumare con il prosecco
  • salare e aggiungere un pò di dado in polvere
  • versare la cremina con panna e tartufo
  • abbassare il fuoco e portare a cottura
  • servire con della buona polenta

La gara dei cuochi – Pomodoro vs Peperone

Squadra pomodoro

  • minestra maritata: puliamo le verdure, scottiamo in acqua prima in una pentola di coccio, poi in una pentola normale. Bolliamo le varie verdure separatamente in un brodo vegetale con scorza di provolone. Fare delle polpette con macinato, sale e uovo e farle cuocere a crudo nell’acqua. Serviamo con dei crostini e pane e olio di oliva.
  • maccheroni al ragu di maiale: mettiamo la pasta a bollire. Facciamo un soffritto con sedano carota e cipolla. Aggiungiamo la carne di maiale, aggiungiamo il sugo e facciamo cuocere. Regoliamo di sale. Scoliamo la pasta, condiamo e mantechiamo con grana e provolone.
LEGGI ANCHE  Tempo di sagre: tutti a Camogli!

Squadra peperone

  • risotto al taleggio con carciofi alle erbe: facciamo un fondo con del cipollotto, del brodo e fatto un risotto secondo la procedura normale ma aggiungendo il taleggio. I carciofi sono stati conditi con le erbe, messi in un fagottino di carta da forno e passati al forno per 8 minuti a 200 gradi. Si serve il risotto con i carciofi al centro.
  • rotolo di tacchino e cavolo nero con fonduta di taleggio e noci: apriamo e battiamo il tacchino, mettiamo del parmigiano. Facciamo saltare il cavolo con aglio e olio. Facciamo un involtino con il cavolo dentro il tacchino, leghiamo, facciamo saltare con un pò di aglio, olio, salvia e rosmarino. Finire la cottura in forno per altri 5 minuti. Facciamo una salsina a base di panna taleggio e noci, tutto frullato, per guarnire.

Vince la gara il….peperone

Se trovate qualche errore o qualche incongruenza tra quanto visto in tv e quanto riportato in questo articolo, segnalatelo tramite il modulo commenti che trovate qui sotto.


Spread the love